COPERTINO-UGENTO – Greco: “Dobbiamo ricaricare le batterie”, Cortese: “Siamo vivi”

Il tecnico rossoverde: "In questa partita gli episodi ci hanno condannato a una sconfitta bruciante, il rigore sbagliato da Rizzello pesa come un macigno sull'economia dell'incontro"

greco-oscar

Foto: Oscar Greco

Il Copertino perde la sesta partita della stagione, la seconda consecutiva uscendo battuto per tre a uno dallo scontro diretto con l’Ugento. “Purtroppo – esordisce Oscar Greco  nelle ultime due partite abbiamo sprecato quello di buono fatto fino ad ora. In questa partita gli episodi ci hanno condannato a una sconfitta bruciante, il rigore sbagliato da Rizzello pesa come un macigno sull’economia dell’incontro, ma purtroppo il calcio è anche questo. Oggi eravamo contanti tra squalifiche e infortunati, abbiamo avuto anche un atteggiamento sbagliato, poco reattivi e aggressivi, dobbiamo fare tesoro di questa sconfitta per ripartire al meglio”.

Domenica prossima sfida complicata a Maglie: “Sinceramente sarà una partita molto difficile, loro stanno disputando un grande campionato, noi dobbiamo scendere in campo sereni, senza pensare alla classifica, sarà una salvezza molto difficile ma sono convinto che riusciremo a raggiungerla. Dobbiamo ricaricare le batterie – conclude Greco, fare quadrato attorno a questo gruppo e usciremo da questo momento difficile”.

È stato Marco Cortese il grande protagonista del successo ugentino. L’attaccante gallipolino ha messo a segno una doppietta regalando una boccata d’ossigeno alla squadra di Oliva. “Dopo quattro sconfitte di fila dovevamo reagire e dimostrare di essere vivi – dichiara – . Abbiamo disputato un’ottima gara, soprattutto per la convinzione e l’attenzione dimostrate nella ripresa. Ora avanti su questa strada, continuiamo a fare bene già da domenica”.

Marco TARSI

Nato a Copertino 36 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati

  • coppa-italia-promozione-naglieri-francesco PROMOZIONE – Coppa Italia, l’esito dei sorteggi dei quarti di finale

    Giunge nella fase clou la Coppa Italia Promozione. Sono stati resi noti gli accoppiamenti e definite le partite d’andata e di ritorno per i quarti di finale che si disputeranno alle ore 14.30 di giovedì 11 gennaio 2018. Questo il dettaglio: Terlizzi Calcio – Sporting Ordona Vigor Moles – Ginosa Mesagne – Martina Calcio 1947…

  • manta-mino-brindisi BRINDISI – Possibile separazione tra il ds Manta e i biancazzurri?

    Nonostante il primo posto in classifica, certificato dal successo nell’ultimo turno di campionato contro il Tricase, potrebbero esserci acque agitate in casa Brindisi. Il direttore sportivo Mino Manta starebbe pensando di interrompere il proprio rapporto con il sodalizio biancazzurro. Un’indiscrezione che, qualora trovasse conferme, potrebbe alterare qualche equilibrio nell’ambiente brindisino. Le motivazioni che starebbero portando…

  • atletico racale logo ATLETICO RACALE – Grandi manovre di mercato: lasciano in quattro, ne arrivano tre. Per ora

    Grandi movimenti di mercato in casa Atletico Racale. Quattro calciatori non fanno più parte della rosa di mister Alessandro Corallo. Si tratta di Attilio Manco, Christian Rizzello, Vittorio Botrugno e del portiere Giuseppe Negro. I primi tre si accasano, rispettivamente, al Taurisano, allo Spartak Ruffano e all’Ugento. Negro, invece, al momento, rimane svincolato. La rosa…

  • procida-baffotografo PROMOZIONE – Ammende per Brindisi e Maglie, fermati 12 calciatori e 2 tecnici. Il Giudice sportivo

    Queste le decisioni del Giudice sportivo dopo le gare del quattordicesimo turno del girone B di Promozione. CALCIATORI – Una giornata per Procida, Boualam (Brindisi), Causio, Coulibaly (Tricase), Galante (Talsano), Rodrigues, Sicuro (Toma Maglie), Fracella, Di Silvestro (Deghi Lecce), Camisa (Mesagne), Carati (Salento Football), Longo (Uggiano). ALLENATORI – Portaluri (Maglie) e De Benedictis (Salento Football)…

  • pelle-federico COPERTINO – Ufficiale, arriva dalla Deghi Lecce il rinforzo per il reparto offensivo

    Federico Pellè è il colpo da novanta del Copertino in questo mercato di riparazione. Il forte attaccante salentino torna alla corte di Oscar Greco, dopo una pausa di sei mesi vissuta alla Deghi Lecce (tre reti all’attivo). Le sue prime parole da nuovo calciatore rossoverde in esclusiva per SalentoSport: “Sono molto felice di tornare a Copertino…