COPERTINO – Greco: “La lotta per la salvezza è tra noi, Talsano, Deghi Lecce e Ugento”

Sconfitta interna per i rossoverdi a cui non basta il gol di Mastria, 1-2 Ostuni firmato da Misuraca e Gomes Forbes

greco

Foto: O. Greco

Il Copertino vive il peggior momento della sua stagione agonistica, la squadra di Greco perde l’ennesima partita del nuovo anno e si ritrova al terz’ultimo posto in compagnia del Talsano. “Purtroppo – esordisce l’allenatore rossoverde – abbiamo regalato un tempo ai nostri avversari, che sicuramente sono più tecnici di noi ma nel calcio molto volte conta anche la grinta. Tra infortunati e squalifiche eravamo contati ma questo non deve essere una scusante, nel secondo tempo abbiamo giocato a calcio e abbiamo rischiato di pareggiare l’incontro. Non stiamo attraverso un bel periodo ma dobbiamo continuare a credere nel nostro obbiettivo stagionale e  non dobbiamo scoraggiarci”.

Domenica prossima partita della vita contro il Talsano: “Nell’incontro successivo – aggiunge Greco – ci giochiamo tanto ma non sarà la sfida decisiva per la salvezza diretta, sarà una battaglia e noi dobbiamo scendere in campo cattivi e vogliosi di portare a casa i tre punti. La lotta per non retrocedere è tra noi, i tarantini, la Deghi Lecce e l’Ugento, dobbiamo ritrovare la strada maestra per raggiungere l’undicesimo posto che ora dista solo un punto”.

Marco TARSI
Nato a Copertino 37 anni fa , laureato in economia e gestione delle attività turistiche e culturali, giornalista pubblicista dal 2014, redattore di Salento Sport, collaboratore della Gazzetta del Mezzogiorno e di Radio system network. Alla passione sportiva unisce quella instancabile di educatore scout nel gruppo Copertino 97!!

Articoli Correlati