BRINDISI-UGENTO – Poker biancazurro per il primato, punizione severa per il team di Oliva

A segno per la formazione di Rufini Iaia, autore di una doppietta, Scarcella e Tedesco. Sull'1-0 Garzia ha fallito un calcio di rigore, occasione che avrebbe potuto rimettere in partita la compagine giallorossa

brindisi-esultanza-tifosi-fanuzzi

Il Brindisi vince, dilaga nel finale di gara, ma contro l’Ugento deve vendere cara la pelle. Il 4-0 finale con cui i biancazzurri conquistano bottino pieno la vetta solitaria della classifica non inganni: l’undici di Rufini ha dovuto soffrire non poco per avere la meglio sulla formazione di Oliva, il cui demerito è stato quello di non essere cinica in fase conclusiva.

Dopo una prima iniziativa di Procida che saggia i riflessi di Polo, la gara si sblocca al 26’ del primo tempo: Iaia è il più abile ad insaccare sugli sviluppi di un calcio d’angolo. Nella ripresa grande ritorno dell’Ugento con Cortese protagonista: il calciatore giallorosso prima fallisce un calcio di rigore, poi, in rapida, sequenza, coglie in pieno la traversa a Quartulli battuto. L’estremo brindisino è chiamato, poco più tardi, a superarsi per rispondere al diagonale di Luperto.

Il Brindisi sembra in affanno ma ha grandi giocatori a disposizione: così alla mezz’ora Scarcella fa esplodere il “Fanuzzi” per il 2-0. Nemmeno il tempo di riordinare le idee e Sasà veste i panni di uomo assist, spedendo sulla testa di Tedesco un pallone invitante che il bomber brindisino insacca senza farsi pregare. La punizione severissima per l’Ugento arriva al 90’, con Iaia che realizza il punto del 4-0 che gli vale la doppietta personale.


Brindisi, stadio “F. Fanuzzi”
Domenica 19 novembre 2017 ore 17.00
Promozione 2017/2018 girone B – 11a giornata

BRINDISI-UGENTO 4-0
Reti: 26′ e 90+1′ Iaia, 75′ Scarcella, 77′ Tedesco

BRINDISI: Quartulli, De Vincentis (45+2’ Vantaggiato), A. De Fazio, Cordisco (90’ Quintavalle), Boualam, Digiorgio, Procida (85’ Bassi) Iaia, Iunco (61’ Greco), Scarcella, Tedesco. A disposizione: Contestabile, G. De Fazio, Tamborrino. Allenatore: Rufini

UGENTO: Polo, Gurau, Pasca, Colella, Pellegrino, Lizzello, Luperto, Di Mitri, Chiffi, Cortese, Garzia. A disposizione: Damiano, Marra, Deda, Tamborrino, Quaranta, Cambo, D’Amico. Allenatore: Oliva

Arbitro: Coviello di Molfetta

Redazione SS

Nata nell’agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del “Gran Premio Giovanissimi del Salento” organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.

http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • coppa-italia-promozione-naglieri-francesco PROMOZIONE – Coppa Italia, l’esito dei sorteggi dei quarti di finale

    Giunge nella fase clou la Coppa Italia Promozione. Sono stati resi noti gli accoppiamenti e definite le partite d’andata e di ritorno per i quarti di finale che si disputeranno alle ore 14.30 di giovedì 11 gennaio 2018. Questo il dettaglio: Terlizzi Calcio – Sporting Ordona Vigor Moles – Ginosa Mesagne – Martina Calcio 1947…

  • manta-mino-brindisi BRINDISI – Possibile separazione tra il ds Manta e i biancazzurri?

    Nonostante il primo posto in classifica, certificato dal successo nell’ultimo turno di campionato contro il Tricase, potrebbero esserci acque agitate in casa Brindisi. Il direttore sportivo Mino Manta starebbe pensando di interrompere il proprio rapporto con il sodalizio biancazzurro. Un’indiscrezione che, qualora trovasse conferme, potrebbe alterare qualche equilibrio nell’ambiente brindisino. Le motivazioni che starebbero portando…

  • atletico racale logo ATLETICO RACALE – Grandi manovre di mercato: lasciano in quattro, ne arrivano tre. Per ora

    Grandi movimenti di mercato in casa Atletico Racale. Quattro calciatori non fanno più parte della rosa di mister Alessandro Corallo. Si tratta di Attilio Manco, Christian Rizzello, Vittorio Botrugno e del portiere Giuseppe Negro. I primi tre si accasano, rispettivamente, al Taurisano, allo Spartak Ruffano e all’Ugento. Negro, invece, al momento, rimane svincolato. La rosa…

  • procida-baffotografo PROMOZIONE – Ammende per Brindisi e Maglie, fermati 12 calciatori e 2 tecnici. Il Giudice sportivo

    Queste le decisioni del Giudice sportivo dopo le gare del quattordicesimo turno del girone B di Promozione. CALCIATORI – Una giornata per Procida, Boualam (Brindisi), Causio, Coulibaly (Tricase), Galante (Talsano), Rodrigues, Sicuro (Toma Maglie), Fracella, Di Silvestro (Deghi Lecce), Camisa (Mesagne), Carati (Salento Football), Longo (Uggiano). ALLENATORI – Portaluri (Maglie) e De Benedictis (Salento Football)…

  • pelle-federico COPERTINO – Ufficiale, arriva dalla Deghi Lecce il rinforzo per il reparto offensivo

    Federico Pellè è il colpo da novanta del Copertino in questo mercato di riparazione. Il forte attaccante salentino torna alla corte di Oscar Greco, dopo una pausa di sei mesi vissuta alla Deghi Lecce (tre reti all’attivo). Le sue prime parole da nuovo calciatore rossoverde in esclusiva per SalentoSport: “Sono molto felice di tornare a Copertino…