ATLETICO RACALE – Ruberto: “Bravi a colpire nel momento giusto. Classifica? Sognare non costa nulla…”

"La società ha allestito un ottimo gruppo, che è di buon livello ed è molto coeso, affidato alla guida di un bravo tecnico del calibro di Corallo"

ruberto-maurizio-atletico-racale

Foto: A destra, M. Ruberto

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

L’Atletico Racale espugna Sava con il guizzo di Ruberto e continua a stupire. “È stata la classica gara – afferma il match-winner –nella quale è difficile sbloccare il risultato. Lo sapevamo e così abbiamo giocato con la necessaria pazienza, attendendo il momento propizio per colpire e lo abbiamo fatto. Una volta in vantaggio, siamo stati abili a gestire la partita, limitando al minimo i rischi in fase difensiva. Così abbiamo messo in cassaforte tre punti preziosi”.

La classifica sorride all’Atletico Racale, terzo a due lunghezze di distacco dalla capolista Brindisi: “Siamo terzi e stiamo ottenendo ottimi risultati, ma non dobbiamo guardare la graduatoria. Bisogna andare avanti vivendo alla giornata, in assoluta umiltà. Sognare? Farlo non costa nulla, ma a patto che si tenga sempre presente che è stata programmata una tranquilla salvezza. La società ha allestito un ottimo gruppo, che è di buon livello ed è molto coeso, affidato alla guida di un bravo tecnico del calibro di Corallo. Sarebbe un errore, però, perdere di vista la realtà di un campionato – conclude Ruberto – che è sempre molto difficile”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati