TARANTO – Mercato in stand by, Bongiovanni ai tifosi: “Vi spiego il perché…”

L'avvocato ha voluto esternare le motivazioni di un mercato ancora bloccato: "I tifosi devono sapere che se non vanno via alcuni atleti noi non possiamo prendere nessuno"

bongiovanni-tonio

Foto: L'avvocato Bongiovanni - @caruccifotografia.it

Nessuna operazione di rilievo per il Taranto ad una settimana dall’apertura della sessione di calciomercato riservata ai professionisti. Ci ha pensato, in un’intervista rilasciata ai colleghi di Studio 100, l’avvocato Tonio Bongiovanni a spiegare le motivazioni della fase di stallo in cui versano le contrattazioni del sodalizio rossoblù. “Quando si parla di mercato bisogna presupporre alcune norme regolamentari – afferma – . In una squadra di Lega Pro ci possono essere solo sedici over, ossia calciatori nati prima dell’1 gennaio 1994. Noi ne abbiamo in rosa sedici, scelti, a suo tempo, da Aldo Papagni e Franco Dellisanti. Per poter acquisire altri calciatori over, dobbiamo rescindere i contratti con alcuni di loro. Purtroppo, stiamo incontrando delle difficoltà con diversi atleti (il riferimento è, in particolare, al centrocampista Toni Garcia ed all’attaccante Pietro Balistreri, ndr) che non rientrano nel progetto tecnico ma fanno resistenza e non vogliono andare via”.

“I tifosi devono sapere – rimarca e conclude Bongiovanniche se non vanno via alcuni atleti noi non possiamo prendere nessuno. Sono tutti bravi ragazzi, ottimi atleti, però non rientrano più nel nostro progetto tecnico. Abbiamo già dei nomi pronti per farli arrivare a Taranto, ma se non si sblocca questa situazione il mercato over sarà fermo”.

Articoli Correlati

  • giudice-sportivo LEGA PRO – Maxi squalifica per Armellino (Matera): il Giudice sportivo

    Decisioni del Giudice sportivo di Lega Pro girone C dopo le partite della ventiseiesima giornata. Maxi squalifica per Armellino del Matera, la Vibonese, prossima avversaria del Lecce, perde il suo bomber Saraniti (a segno due volte nella gara d’andata). CALCIATORI – Cinque turni ad Armellino (Matera): “Espulso, avvicinava l’arbitro e dopo avergli appoggiato le mani…

  • costa-ferreira-uslecce LECCE – Costa Ferreira: “Presto sarò al top. Girone C? Non me lo aspettavo così duro”

    Annunciato come il colpo del mercato invernale in casa Lecce, Pedro Miguel Costa Ferreira ha subito saputo ritagliarsi un ruolo importante nello scacchiere tattico di Padalino, e da tue turni ne è diventato titolare. Delle sue condizioni, e non solo, l’ex Virtus Entella ha parlato in conferenza stampa, nel secondo giorno di preparazione della gara…

  • foggia-ph-antonellis LEGA PRO – E’ sempre Lecce-Foggia. Matera in crisi nera, a Francavilla sognano in grande

    Lecce e Foggia, sempre loro. Dopo quasi un ventennio di “lontananza” le due big pugliesi erano tornate a battagliarsi, dopo l’antipasto di Coppa datato 2013 (e con Padalino sulla panchina rossonera), due campionati fa, lottando per un posto negli spareggi-promozione (nessuna delle due riuscì nell’intento). La sfida si rinnovò, eccome, nella stagione scorsa, quando giallorossi e…

  • gol-generica-marcatori-ss/capriglione LEGA PRO – Marconi e Ayina al battesimo del gol: la classifica marcatori dopo il 26° turno

    Niente di nuovo in vetta alla classifica marcatori di Lega Pro girone C in cui entrano ufficialmente anche Michele Marconi, neo attaccante del Lecce, a segno nella fortunata trasferta di Reggio Calabria, e John Ayina, centravanti della Virtus Francavilla che ha deciso la sfida dei biancazzurri di Calabro contro il Cosenza. Terza rete per Doumbia,…

  • zeman_reggina_reggina1914.it LEGA PRO – Reggina, Zeman: “Lecce bravo, ma favorito dall’arbitro. Sono stanco di subire torti”

    Di certo la sua squadra non ha disputato la sua miglior gara della stagione e lui è il primo a riconoscerlo, ma nel corso della conferenza stampa del dopogara il tecnico della Reggina Karel Zeman si sofferma soprattutto su un attacco all’arbitro, reo di aver favorito il vittorioso Lecce. Queste le parole di mister Zeman…