GIOVANILI – Trofeo Caroli Hotels, il Salento è rossonero. Il saluto di Nava al Milan Club Gallipoli

Il Milan, sul sintetico del "Bianco" di Gallipoli, supera in finale l'Inter con il punteggio di 3-1. Terzo il Sassuolo, vittorioso per 1-0 sulla Lazio. Tutti i premiati di questa quindicesima edizione del trofeo

milan-trofeo-caroli-hotels

È il Milan ad alzare al cielo il XV Trofeo Caroli Hotels. Sul sintetico dello stadio “Antonio Bianco” di Gallipoli e davanti ad una cornice di pubblico delle grandi occasioni i rossoneri di Stefano Nava hanno superato in finale i cugini dell’Inter con un perentorio 3-1 (di Ivan, Bozzolan e Monelli le segnature del Diavolo, Marise per l’Inter).

È la quinta affermazione per il Milan nel Salento e, in virtù di questo successo, i rossoneri agganciano proprio i nerazzuri nella speciale classifica dell’albo d’oro della manifestazione. Nella finale per il terzo posto, invece, a spuntarla è stato il Sassuolo sulla Lazio: vittoria neroverde di misura grazie alla rete realizzata da Sozzi nel primo tempo. Qui il tabellino della finale.


Gallipoli (Le), stadio “A. Bianco”
Martedì 13 febbraio 2018 – ore 10.45
Trofeo Caroli Hotels – finale

INTER-MILAN 1-3
Reti: 25’pt Ivan (M), 11’st Bozzolan (M), 19’st Monelli (M), 27’st Marise (I)

INTER: Malivindi, Pandini (Marocco), Uberti (Castoldo), Schiavo (Maffi), Cugola (Marise), Savane (Valtorta), Bonavita (Baioni), Menegatti (Baioni), Pelamatti, Gatti, Curatolo A disposizione: Formosa. Allenatore: Mandelli

MILAN: Nava (Sonzogni), Anane, Anut, Bozzolan, Dipalma, Ivan (Foglio), Alesi (Montalbano), Luscietti (Nori), Gala, Monelli, Incorvaia A disposizione: Malanga, Brambilla, Pluvio. Allenatore: Nava

Arbitro: Colazzo di Casarano


Di seguito, Stefano Nava, ex difensore del Milan e allenatore dei Giovanissimi nazionali del club rossonero, rivolge un affettuoso al Milan Club Gallipoli, presente sugli spalti del “Bianco“.

https://www.facebook.com/milanclubgallipoli/videos/1020248124779937/


Qui tutti i premiati al termine della finale.

Premio Capocannoniere: Stojanovic (Hellas Verona) 8 reti
Premio Giovane Promessa “Memorial Nicolò Chiricallo”: Ivan – Milan
Premio alla Carriera “Memorial Mario Caputo e Maria Domenica Caroli”: Rocco Villarosa
Squadra Rivelazione: Ausonia Calcio 1931
Miglior Allenatore: Stefano Nava (Milan)
Miglior Portiere: Pezzolato (Spal)
Miglior Attaccante: Baldari (Sassuolo)
Miglior Centrocampista: Hasa (Juventus)
Miglior Difensore: Catena (Roma)
Premio Fedeltà: Nick Bari
Premio Simpatia “Caroli Hotels” Pubblico più caloroso: Lazio
Premi Speciali “La Giovane Italia”: Felline (Lecce), Bonavita (Inter) Savane (Inter), Antolini (Juventus), Salvemini (Sassuolo), Accornero (Genoa), Anane (Milan), Cherubini (Lazio)
Premio Fair Play Panathlon Club Lecce: Fourwinds Japan
Premio Staff: Salvatore Mangia

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati