CALCIO FEMMINILE – Salento Women Soccer alza bandiera bianca contro Roma XIV. Indino: “Difficile da digerire”

"Purtroppo, l'emergenza in difesa ci porta a commettere degli errori grossolani"- è il commento di mister Vera Indino. Prima rete in Serie B per Guido e Pinto. Si riprende il 5 novembre

salento-women-soccer-roma-xiv 081017

Foto: lo striscione contro il femminicidio esposto da Salento Woman Soccer e Roma XIV

Esordio casalingo con sconfitta per la Salento Women Soccer, battuta a domicilio dalla Roma XIV per 4-2.

Prima del fischio d’inizio, è stato osservato un minuto di silenzio per ricordare Noemi Durini, la giovane salentina morta all’età di 16 anni per mano del suo fidanzato. “Stop al femminicidio – Ciao Noemi – Sws” il testo di uno striscione esposto in tribuna al comunale di Sogliano Cavour.

Una sconfitta, quella delle salentine, difficile da digerire per la maniera in cui è maturata. “Purtroppo, l’emergenza in difesa ci porta a commettere degli errori grossolani – è il commento di mister Vera Indino. I gol subiti potevano essere evitati se solo fossimo state più attente nella lettura dell’azione, non l’abbiamo fatto e le nostre avversarie ci hanno punite. Va detto pure che abbiamo affrontato una squadra con un’età media molto più alta rispetto alla nostra e l’esperienza spesso fa la differenza in campo. Nonostante tutto però sono contenta per la reazione delle ragazze che, ne sono certa, presto torneranno ad essere protagoniste sul rettangolo verde”.

L’allenatrice della Salento Women Soccer ci tiene a sottolineare un altro aspetto importante: “Due delle nostre giovani, Chiara Guido, classe 2000, e Monica Pinto, del 1987, hanno realizzato il loro primo gol in serie B e questo ci rende molto felici”.

Ora La Salento Women Soccer osserverà un turno di riposo e poi una doppia sosta per gli impegni delle nazionali. Si tornerà in campo il 5 novembre in casa del Latina.


IL TABELLINO DI SALENTO WOMEN SOCCER-ROMA XIV

SALENTO WOMEN SOCCER-ROMA XIV 2-4
RETI: 2′ Fortunati (R), 15′ G. Boldrini (R), 32′ rig. Guido (SWS), 35′ rig. Fortunati (R), 55′ Di Giammarinaro (R), 69′ Pinto (SWS)

SALENTO WOMEN SOCCER: Mariano, Chierico (Ouacif), Zaccaria, Pinto, Guido, Bruno (Vitti), D’Amico, Felline, Costadura, Cazzato, Xuereb (Taurino). In panchina: Errico, Coluccia. Allenatrice Vera Indino.

ROMA XIV: Quartullo, Boldrini S., Pellegrini, Panichi, Nicosia, Fortunati, Grassi, Boldrini G., Simeone, Di Giammarinaro, Pezzino. In panchina: Riso, Santacroce, Monti, vecciafrelli, Jusifi, Romanelli, Forgnone. Allenatore: Alessandro Gagliardi.

ARBITRO: Monesi di Crotone.

NOTE: spettatori duecento circa. Ammonite: Costadura, D’Amico, Pezzino.

Redazione SS

Nata nell’agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del “Gran Premio Giovanissimi del Salento” organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.

http://www.salentosport.net

Articoli Correlati