CALCIO FEMMINILE – D’Amico-gol, la Salento Women Soccer piega il Partenope in una gara costellata dagli infortuni

Capitan D'Amico, con un calcio di punizione dal limite al 5' della ripresa, regala tre punti preziosissimi alla sua squadra difesi strenuamente sino al sesto minuto di recupero. Infortunate Elena Bruno e Laura Lupo

salento-women-soccer-17-18

La Salento Women Soccer batte di misura il Partenope e brinda al successo. Di D’Amico, al 5′ della ripresa, il gol partita. Tre punti che rendono meno amara una gara segnata dalla sfortuna in casa giallorossa a causa dei tanti infortuni. Ai già noti problemi muscolari di Serena D’Amico e Chiara Guido, rimaste stoicamente in campo sino al triplice fischio del direttore di gara, si è aggiunto l’infortunio di Elena Bruno che, dopo un contrasto aereo con una calciatrice avversaria, ha rimediato un taglio all’arcata sopraccigliare, richiuso in ospedale con sei punti. Inoltre, alla mezzora di gioco, anche Laura Lupo ha dovuto abbandonare il campo a causa di una distorsione alla caviglia.

La situazione in campo per le giallorosse è diventata, quindi, ancora più difficile, anche per merito di una squadra avversaria agonisticamente aggressiva e decisa a tornare a casa con un risultato positivo. Ma, nonostante la grande pressione esercita, il Partenope non è mai riuscito ad impensierire il portiere Tiziana Marino, rimasta praticamente inoperosa. Al contrario, capitan D’Amico ha deciso l’incontro con un calcio di punizione dal limite, regalando alla sua squadra tre punti difesi strenuamente sino al sesto munuto di recupero.

Domenica prossima trasferta sul campo della Lazio del presidente Lotito.


IL TABELLINO

SALENTO WOMEN SOCCER-VIRTUS PARTENOPE 1-0
RETI: 50′ D’Amico

SALENTO WOMEN SOCCER: Mariano, Lupo (33’ Vitti), Felline, Zaccaria, Costadura, Guido, D’Amico, Pinto, Cazzato, Bruno (22’ Chierico), Xuereb (89′ Coluccia). In panchina: Errico, Ouacif. Allenatore Vera Indino.

VIRTUS PARTENOPE: Ventresino (52′ Fierro), Lombardi, Apicella, Ferrara, Riccio, D’Avino, De Rosa (75′ Santoro), Miroballo, Galluccio (73′ Pechillo), Volpe (16’ st Tozzi), Di Marzo. Allenatore: Vittorio Esposito.

ARBITRO: Guerra di Venosa.

NOTE: spettatori circa duecento. Ammonite: Galluccio (Vp), Guido (Sws). Recupero: pt 5′, st 6′.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati