ECCELLENZA – La Top 11 di SalentoSport: difesa blindata e col vizio del gol, attacco atomico

Per guidare il team dei calciatori che, a nostro giudizio, si sono maggiormente messi in luce nell'avvincente torneo da poco concluso il tecnico del Fasano Giuseppe Laterza

top-11-eccellenza

È andato in archivio il campionato di Eccellenza 2017/2018 ed è tempo di provare a stilare la Top 11 della Premier League pugliese, provando ad assemblare una squadra che sia equilibrata, rispetti la regola degli under e possa garantire risultati e spettacolo. Compito, come sempre, assai arduo, dal momento che tanti sono stati i calciatori, ed i tecnici, meritevoli.

Partiamo proprio dalla scelta dell’allenatore: a guidare il nostro team sarà Giuseppe Laterza. Il trainer del Fasano, oltre alla conquista del titolo, è arrivato ad un passo dalla Coppa Italia (venendo sconfitto in finale dalla Vigor Trani) e, soprattutto, è stato abile condottiero nel momento più duro della stagione biancazzurra, quando in molti ne chiedevano la testa. Ha tenuto sempre compatta la squadra, mettendo in condizioni di rendere al top i suoi migliori solisti. Ed alla fine è arrivato un successo fortemente voluto dalla società. Encomi speciali per Giuseppe Branà ed Alberto Villa: Avetrana e Gallipoli hanno prodotto, entrambe, una cavalcata straordinaria e, per certi versi, sopra ogni legittima aspettativa ed è giusto riconoscere il lavoro di due tecnici giovani ma molto preparati.

Per quanto concerne il modulo, abbiamo optato per un 3-4-3. Guardiano della porta è Andrea Caroppo (Otranto): con una stagione di livello assoluto è stato uno dei valori aggiunti della truppa di Gigi Bruno, concedendosi il lusso di mettere a segno tre reti pesanti. Terzetto difensivo composto dalla freschezza di una sicura promessa, lo spagnolo Leandro Gonzalez Andrada (Vieste, 1999), dall’inossidabile Antonio Anglani (Fasano) e da uno dei migliori colpi approdati in Puglia, dall’Argentina, Damian Salto (Avetrana). Oltre ad una tenuta stagna è un reparto difensivo col vizio del gol: sono ben 9 le reti realizzate (5 per il centrale fasanese e 4 per quello biancorosso).

Le chiavi del centrocampo sono state affidate ad uno dei calciatori più forti ammirati in questo torneo, Alessandro Scialpi (Gallipoli): per lui l’Eccellenza è oggettivamente poca cosa, hanno beneficiato della sua presenza non solo i tifosi del Gallo. Per l’ex Genoa, inoltre, 7 realizzazioni a referto; al suo fianco, dotato di grande forza fisica, personalità e discreti mezzi balistici (3 gol all’attivo ed uno messo a segno in finale di Coppa Italia che ha dato il via alla rimonta dei suoi), l’under Matteo Arena (Vigor Trani, 1999). Per le corsie laterali, due frecce con tante soluzioni nelle proprie corde ed una trazione prevalentemente anteriore: a destra Pasquale Monopoli (Gallipoli, 1998), a sinistra Eugenio Palma (Fasano/Casarano). Qui, in due, tocchiamo quota 13 gol, assolutamente non pochi.

Tridente a tinte biancazzurre. Del resto, l’annata di Vincenzo Corvino (Fasano) è stata tra le sue migliori di sempre, autentico trascinatore e abile in fase di finalizzazione con reti, 13, molto spesso significative e di pregevole fattura. Dalla parte opposta il compagno di squadra Anibal Montaldi (Fasano), che giunto nel mercato invernale ha cambiato il volto del team di Latetza, portandosi a casa, da protagonista (8 centri) l’ennesimo campionato di una carriera pazzesca. Terminale offensivo Cosimo Patierno: titolo di capocannoniere conquistato con 16 timbri e poco altro da aggiungere per un attaccante a cui, un palcoscenico come l’Eccellenza, sta strettissimo.

Completano l’organico il secondo portiere Fabio Loliva (Fasano, 1998), i difensori Oronzo Bonasia (Bitonto), Gianni Montrone (Omnia Bitonto), i centrocampisti Vincenzo Piarulli (Corato, 1999) e Gianni Venza (Avetrana, 1998), e gli attaccanti Antonio Caputo (Casarano) e Davide Ventura (UC Bisceglie).

TOP 11 ECCELLENZA (3-4-3): Andrea Caroppo (Otranto); Leandro Gonzalez Andrada (Vieste, 1999), Antonio Anglani (Fasano), Damian Salto (Avetrana); Pasquale Monopoli (Gallipoli, 1998), Matteo Arena (Vigor Trani, 1999), Alessandro Scialpi (Gallipoli), Eugenio Palma (Casarano); Vincenzo Corvino (Fasano), Cosimo Patierno (Omnia Bitonto), Anibal Montaldi (Fasano). In panchina: Fabio Loliva (Fasano, 1998), Oronzo Bonasia (Bitonto), Gianni Montrone (Omnia Bitonto), Vincenzo Piarulli (Corato, 1999), Gianni Venza (Avetrana, 1998), Antonio Caputo (Casarano), Davide Ventura (Unione Calcio Bisceglie). Allenatore: Giuseppe Laterza (Fasano).

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati

  • panchina DILETTANTI – Panchina lunga, sperimentazione al via. Sibilla: “Nuovo impulso alle competizioni”

    Via libera alla sperimentazione per la panchina lunga nei campionati dilettantistici per la stagione sportiva 2018/2019. Il Commissario Straordinario della Figc, in accoglimento dell’istanza della Lega Nazionale Dilettanti, ha deliberato di consentire, in deroga alle decisioni ufficiali della Figc relative alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio, l’inserimento di un massimo di nove giocatori di riserva nella distinta di gara,…

  • beppe-mosca-ph-coribello ECCELLENZA – Mosca promuove Branà e sceglie la qualità: Palma, Carrozza e Corvino nella Top 11

    Nonostante le numerose chiamate provenienti da diversi club di Eccellenza, alla fine il tecnico Giuseppe Mosca è rimasto senza panchina per l’intera annata 2017/18. Ciò gli ha permesso di visionare i talenti in giro per i campi pugliesi e tenersi “in forma” in vista di una chiamata per la prossima stagione. Nella sua personale Top…

  • stadio-fasano FASANO – Urgono lavori al “Vito Curlo” per evitare di migrare altrove

    Sono settimane di grande lavoro di programmazione per la società dell’Us Città di Fasano. Il sodalizio di via Salvo d’Acquisto, archiviati fin da subito i festeggiamenti per la promozione in Serie D, ha cominciato a lavorare per definire i programmi per la prossima stagione, a cominciare dalla riconferma dell’allenatore fasanese Giuseppe Laterza, 38enne (alla sua…

  • top-11-eccellenza-under ECCELLENZA – La Top 11 Under di SalentoSport: Villa dirige l’orchestra dei migliori giovani

    Dopo la Top 11 di Eccellenza a cura della redazione (QUI), SalentoSport vi propone anche la selezione dei migliori giovani che si sono distinti nella Premer League pugliese da poco in archivio. Una formazione, schierata con il 3-5-2, estremamente equilibrata che ha tenuto conto certamente del rendimento ma anche di minutaggio, personalità a dispetto dell’età…

  • omnia-bitonto-ImmaginarioXII ECCELLENZA – Playoff nazionali, Omnia Bitonto devastante: i risultati dell’andata del primo turno

    L’Omnia Bitonto può già pensare alla finale. Nella gara d’andata del primo turno dei playoff nazionali di Eccellenza, la compagine di Pasquale De Candia ha travolto senza appello per 5-0 il Lagonegro. Di Lavopa, Patierno e Dellino nel primo tempo, ancora Patierno e Picci nella ripresa, le reti della formazione barese. Questi tutti i risultati…