ECCELLENZA – Scelta la sede per la finale di Coppa Italia

Il match tra Altamura ed Unione Calcio Bisceglie, in programma il prossimo 19 gennaio, si disputerà sul sintetico di Gravina. Fischio d'inizio alle 15

stadio-gravina

Foto: Il "Vicino" di Gravina

Fonte: Ufficio Stampa - UC Bisceglie |

Sarà il comunale “Stefano Vicino” di Gravina il palcoscenico della finale regionale della Coppa Italia Eccellenza tra Altamura ed Unione Calcio Bisceglie, in programma giovedì 19 gennaio, con fischio d’inizio alle ore 15. Nel pomeriggio di ieri, infatti, si è tenuto un incontro tra le dirigenze delle due compagini ed i vertici federali regionali che, attraverso sorteggio, hanno designato l’impianto gravinese quale teatro per la sfida.

La rinnovata struttura, casa della Fbc Gravina, soddisfa i criteri stabiliti dagli organi federali, tra cui campo in sintetico e presenza di due settori distinti. Il sorteggio ha designato l’Altamura quale compagine padrona di casa. Il costo del biglietto d’ingresso sarà di 5 euro, con accesso gratuito per i soli under 14.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • portaccio-gallipoli-caputo-antonio-casarano-coribello ECCELLENZA – Scelto il campo neutro per il derby Casarano-Gallipoli

    Scelto il campo neutro su cui si disputerà il derby tra Casarano e Gallipoli. La partita, valida per la ventinovesima giornata del campionato di Eccellenza Pugliese, quattordicesima e penultima del girone di ritorno, si giocherà sul campo neutro in erba artificiale di Ugento, a partire dalle ore 16 di domenica 2 aprile prossimo. La sanzione…

  • bruno-antonio AVETRANA – Bruno: “In coda può accadere di tutto. Se battessimo il Galatina…”

    Tutto in bilico, tutto può accadere. Antonio Bruno, direttore sportivo dell’Avetrana, prova a tracciare un bilancio della corsa alla permanenza, pur sapendo che di certo c’è ancora poco: “Nel campionato di Eccellenza si preannuncia una volata salvezza entusiasmante. L’Hellas Taranto ha un piede in Promozione ed il Molfetta è in una posizione delicata, anche alla luce di…

  • laghezza-antonio-g_vitale NOVOLI – Laghezza: “Sette punti in tre gare per la salvezza diretta”

    Benché il Novoli nell’ultimo turno sia tornato al successo, c’è ancora da sudare per conquistare la salvezza in Eccellenza. “Per centrare la salvezza diretta senza passare dai playoff – chiarisce il portiere Antonio Laghezza – dovremo conquistare sette dei nove punti che sono a disposizione nelle ultime tre gare. Purtroppo sono stati messi a segno due…

  • altamura-troina-carlo-e-rita ECCELLENZA – Coppa Italia, il sogno dell’Altamura si infrange ai quarti di finale

    Niente rimonta per l’Altamura di Gigi Panarelli. Il sogno di sbarcare in Serie D attraverso la Coppa Italia Dilettanti si interrompe per i biancorossi ai quarti di finale. Dopo la sconfitta di sette giorni fa in Sicilia, il Troina serve il bis anche al “Tonino D’Angelo”, passando per 0-1 grazie alla rete di Diallo in…

  • casarano ECCELLENZA – Giudice sportivo: squalifica del campo e multa per il Casarano, ammenda anche al Gallipoli

    Di seguito le decisioni del Giudice sportivo dopo la ventisettesima giornata di Eccellenza. CALCIATORI – Due giornate a Liaci (Novoli); una giornata per Amoruso (Molfetta), Asselti, Caprioli (UC Bisceglie), Viggiani (Hellas Taranto), Zaminga (Casarano), Cannito (Altamura), Silvestri (Vieste), Marinaro (Avetrana), Manzari (Bitonto), Telera (Vigor Trani), Ciano (Cerignola), Lorusso (Bitonto). MASSAGGIATORI – Rausa (Novoli) squalificato fino…