OTRANTO – Villani: “A Casarano bene solo a sprazzi, col Corato non possiamo steccare”

"Il nostro trainer insiste sempre sul fatto che non dobbiamo perdere le caratteristiche che ci hanno permesso di fare bene fin qui"

villani-longo

Foto: A. Villani (©D. Longo)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

L’Otranto intende conquistare il primo successo del 2018 nel prossimo match che vede gli uomini di Bruno opposti al Corato. L’attaccante Alessandro Villani“In sede di pronostici, la compagine coratina era indicata tra le grandi favorite del torneo e veniva considerata una corazzata. Gli obiettivi di partenza dei due team, pertanto, erano notevolmente differenti. Poi le cose sono andate diversamente ed ora per noi si tratta di uno scontro diretto sulla strada che porta alla permanenza”.

A Casarano l’Otranto ha disatteso le aspettative: “Purtroppo ci siamo espressi bene solo a sprazzi, non abbiamo saputo replicare le ottime prove che ci hanno permesso di chiudere alla grande il girone di andata. Ecco perché la sfida con il Corato è doppiamente importante. Vogliamo ritrovare prontamente la via maestra e mettere in cassaforte l’intera posta in palio. Il nostro trainer insiste sempre sul fatto che non dobbiamo perdere le caratteristiche che ci hanno permesso di fare bene nella fase ascendente del campionato ed ha ragione perché altrimenti rischieremmo di sciupare – conclude Villani – quanto saputo costruire finora”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati