OTRANTO – Mazzeo gongola: “Tutti ci davano per spacciati, grande lavoro di mister e squadra”

Domenica si chiude col Novoli: "Abbiamo già gli stessi punti con i quali ci siamo salvati nel torneo scorso, puntiamo a migliorare il nostro bottino"

mazzeo-otranto

Foto: Mazzeo festeggia con la squadra

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Imponendosi allo “Spina” di Vieste per 1-2, l’Otranto mette tra sé e le inseguitrici un margine incolmabile che vuol dire salvezza per la formazione di Gigi Bruno. Raggiante il presidente Giovanni Mazzeo: “Abbiamo raggiunto la permanenza matematica con novanta minuti di anticipo rispetto alla conclusione del campionato. Ad inizio stagione tutti ci davano per spacciati e ci consideravano con un piede nella categoria inferiore. Invece, va dato atto all’allenatore Gigi Bruno ed al suo staff di aver svolto un grande lavoro, di aver assemblato un gruppo coeso e di averlo magistralmente guidato alla salvezza”.

“Un applauso, naturalmente, va ai calciatori – aggiunge Mazzeoche lo hanno seguito e hanno dato sempre il meglio pur di centrare il traguardo, reso possibile anche dall’impegno di ciascun dirigente e degli sponsor che ci hanno supportati”.

Domenica ultima fatica contro il Novoli: “Abbiamo già gli stessi punti con i quali ci siamo salvati nel torneo scorso, puntiamo a migliorare il nostro bottino”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati