OTRANTO – Bruno orgoglioso: “In rete con 16 calciatori differenti. Compiuto un’impresa”

"Questa circostanza accresce i meriti di un gruppo che ha lavorato sodo ed ha compiuto una gran bella impresa"

bruno-gigi ph coribello

Foto: G. Bruno (©M. Coribello)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Non solo per la salvezza in anticipo ma per come è arrivata. Gigi Bruno, allenatore dell’Otranto, è orgoglioso del cammino dei suoi e di un dato in particolare: “Quello del numero di calciatori che la mia formazione ha mandato in gol. Sul campo, quindi, considerando anche il 2-0 inflitto all’Aradeo sul nostro terreno e poi ribaltato a tavolino per un cavillo legato al tesseramento di Diarra, abbiamo segnato 38 reti e lo abbiamo fatto con 16 calciatori differenti su una rosa di 20″.

“Non avendo a disposizione un bomber da 16-18 centri a stagione, sulle cui caratteristiche impostare la manovra del collettivo, abbiamo puntato tutto su schemi e inserimenti di centrocampisti e difensori. Questa circostanza accresce i meriti di un gruppo – conclude Bruno – che ha lavorato sodo ed ha compiuto una gran bella impresa”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • panchina DILETTANTI – Panchina lunga, sperimentazione al via. Sibilla: “Nuovo impulso alle competizioni”

    Via libera alla sperimentazione per la panchina lunga nei campionati dilettantistici per la stagione sportiva 2018/2019. Il Commissario Straordinario della Figc, in accoglimento dell’istanza della Lega Nazionale Dilettanti, ha deliberato di consentire, in deroga alle decisioni ufficiali della Figc relative alla Regola 3 del Regolamento del Giuoco del Calcio, l’inserimento di un massimo di nove giocatori di riserva nella distinta di gara,…

  • beppe-mosca-ph-coribello ECCELLENZA – Mosca promuove Branà e sceglie la qualità: Palma, Carrozza e Corvino nella Top 11

    Nonostante le numerose chiamate provenienti da diversi club di Eccellenza, alla fine il tecnico Giuseppe Mosca è rimasto senza panchina per l’intera annata 2017/18. Ciò gli ha permesso di visionare i talenti in giro per i campi pugliesi e tenersi “in forma” in vista di una chiamata per la prossima stagione. Nella sua personale Top…

  • stadio-fasano FASANO – Urgono lavori al “Vito Curlo” per evitare di migrare altrove

    Sono settimane di grande lavoro di programmazione per la società dell’Us Città di Fasano. Il sodalizio di via Salvo d’Acquisto, archiviati fin da subito i festeggiamenti per la promozione in Serie D, ha cominciato a lavorare per definire i programmi per la prossima stagione, a cominciare dalla riconferma dell’allenatore fasanese Giuseppe Laterza, 38enne (alla sua…

  • top-11-eccellenza-under ECCELLENZA – La Top 11 Under di SalentoSport: Villa dirige l’orchestra dei migliori giovani

    Dopo la Top 11 di Eccellenza a cura della redazione (QUI), SalentoSport vi propone anche la selezione dei migliori giovani che si sono distinti nella Premer League pugliese da poco in archivio. Una formazione, schierata con il 3-5-2, estremamente equilibrata che ha tenuto conto certamente del rendimento ma anche di minutaggio, personalità a dispetto dell’età…

  • omnia-bitonto-ImmaginarioXII ECCELLENZA – Playoff nazionali, Omnia Bitonto devastante: i risultati dell’andata del primo turno

    L’Omnia Bitonto può già pensare alla finale. Nella gara d’andata del primo turno dei playoff nazionali di Eccellenza, la compagine di Pasquale De Candia ha travolto senza appello per 5-0 il Lagonegro. Di Lavopa, Patierno e Dellino nel primo tempo, ancora Patierno e Picci nella ripresa, le reti della formazione barese. Questi tutti i risultati…