OTRANTO – Bruno mastica amaro: “Gettati due punti a causa di una distrazione”

Al "Nachira" la gara col Molfetta è terminata 1-1: al vantaggio iniziale idruntino di Rosafio hanno risposto i biancorossi con Augelli

bruno-coribello

Foto: G. Bruno (©M. Coribello)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Il pari interno col Molfetta non è stato gradito in casa Otranto. “Dobbiamo tornare ad essere cinici – ha dichiarato Gigi Bruno, allenatore idruntino – e cattivi come nel girone d’andata. Non è possibile gettare al vento due punti in questa maniera, per una distrazione. I ragazzi devono essere concentrati sempre in maniera feroce, in quanto per realizzare un gol dobbiamo sudare le proverbiali sette camicie, non disponendo di un bomber da 16-18 centro a stagione. Una volta sbloccato il risultato, quindi, non dobbiamo concedere autentici regali come abbiamo fatto in occasione del pareggio del Molfetta”.

“Sulla prova del collettivo – aggiunge Bruno – non ho nulla da ridire. Abbiamo attaccato e creato tanto ed avremmo meritato ampiamente di spuntarla e di mettere in cassaforte l’intera posta in palio”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati