NARDÒ – Il ds Corallo: “Il Francavilla ha qualcosa in più. Casarano? Vogliamo passare il turno”

Il Nardò esordirà in Eccellenza tra le mura amiche contro l’Ascoli Satriano, poi al “Capozza” di Casarano alla seconda, quindi l’Ostuni al “Giovanni Paolo II”. Il direttore sportivo Andrea Corallo commenta così calendario e girone: “Un girone difficile, un campionato che fino alla fine lascerà aperti i giochi sia per chi punterà ai playoff sia per chi dovrà evitare la lotteria dei playout. Il Francavilla ha, sicuramente, qualcosa in più delle altre. Ha allestito un organico di tutto rispetto con calciatori forti e di esperienza. Non bisogna però sottovalutare Trani, Molfetta, Casarano, Vieste e l’Hellas Taranto che, secondo me, sarà la rivelazione. In questo gruppo ci siamo anche noi. Lo staff tecnico e l’intero entourage hanno fatto un ottimo lavoro. Abbiamo under molto bravi che si sono integrati bene e, sicuramente, continueranno a crescere grazie ai consigli e al supporto dei più grandi. Adesso la parola passa al campo”.

Prima del campionato arriva però la Coppa Italia, con il derby contro il Casarano: “quot;Sarà la prima partita -commenta il diesse granata- e quindi ci saranno tante componenti che potranno influenzare il match. I nostri avversari sono una buona squadra, un ottimo mix tra calciatori giovani ed esperti, oltre a possedere un buon organico societario. Da parte nostra ci sarà tutto l’impegno per superare il turno e continuare il cammino”.

I portieri Andrea Caroppo e Giuliano Picco sono, in ordine di tempo, gli ultimi due ingaggi granata: “Abbiamo optato per un under ed un senior per consentire al mister di fare le scelte più opportune. Caroppo non credo abbia bisogno di presentazioni. Ha giocato in categorie importanti, ricevendo anche la convocazione nella Nazionale Under 21. Picco è stato uno dei primi ragazzi che abbiamo contattato ma per una serie di motivi siamo riusciti a concludere la trattativa soltanto adesso. Lo avevo già notato nei Quartieri Uniti Bari, poi fu acquistato dal Taranto e successivamente preso -conclude- dalla Primavera del Chievo Verona“.

Redazione SS

Nata nell’agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del “Gran Premio Giovanissimi del Salento” organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.

http://www.salentosport.net

Articoli Correlati