ECCELLENZA – Il Giudice sportivo dopo la finale playoff tra Bitonto ed Altamura

La società neroverde è stata sanzionata con un'ammenda di 100 euro per i fumogeni accesi dai propri sostenitori. Nessun provvedimento, invece, a carico dei murgiani

bitonto tifosi

Nessun provvedimento disciplinare di rilievo è stato adottato dal Giudice sportivo dopo la finale playoff di Eccellenza, disputatasi domenica scorsa, tra Bitonto ed Altamura che ha visto i murgiani imporsi di misura, grazie al gol di Dibenedetto, ed accedere alla fase nazionale degli spareggi promozione per la Serie D, i quali avranno inizio domenica 21 maggio (avversario il team siciliano dell’Acireale).

Nel dettaglio solo la società bitontina è stata sanzionata con una multa di 100 euro con la seguente motivazione: “Propri tifosi accendevano quattro fumogeni sugli spalti senza conseguenze”. Inoltre, è stato inibito fino al prossimo 18 maggio il dirigente neroverde Francesco Sgrona.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati