GALLIPOLI – Gallù: “Voglio aprire un nuovo ciclo”, Rimondini: “Qui, calcio da professionisti”

L'ex esterno della Virtus Francavilla si è integrato subito alla grande nel nuovo gruppo: "I ragazzi mi hanno accolto benissimo, speriamo di continuare a fare bene come hanno fatto fino ad ora"

gallu

Foto: Gallù col ds Faggianelli - ©M. Coribello

Prime impressioni giallorosse per Francesco Gallù, ultimo arrivato, in ordine cronologico, in casa Gallipoli. Un salto all’indietro di due categorie per il laterale mancino arrivato dalla Serie C, stimolo ulteriore a fare bene: “Ho sposato in pieno il progetto dopo che mi è stato illustrato nel dettaglio dalla società, una società composta da persone molto affidabili. Gallipoli è sicuramente una piazza molto importante e quindi cercheremo di fare bene per farla tornare dov’era un tempo. Lasciare la squadra della mia città non è stato facile, però i cicli finiscono e vogliamo cercare di crearne uno nuovo qui a Gallipoli. I ragazzi mi hanno accolto benissimo, ho trovato un gruppo eccezionale, speriamo di continuare a fare bene come hanno fatto fino ad ora”.

Grandi apprezzamenti anche nelle parole di mister Riccardo Rimondini, entrato a far parte dello staff di Alberto Villa. “Ho avuto un’impressione positiva su tutto, ambiente, squadra. Toccando questa realtà con mano – sottolinea il tecnico – mi sono reso conto che qui si sta cercando di fare un calcio che, sinceramente, nei dilettanti non ho mai visto. Ho conosciuto le persone, la società, c’è grande positività e voglia di migliorarsi, che è importante. Questo fa ben sperare”.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati