GALATINA – Gonzalez: “Presto per i pronostici”. Trasferta di Coppa vietata ai tifosi del Fasano

"Ha ragione il nostro allenatore Andrea Salvadore, dobbiamo vivere alla giornata", ammette l'attaccante spagnolo che ha avuto un grande impatto con la maglia biancostellata

galatina

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Quella col Molfetta è stata una marcatura importante per Jesè Gonzalez Barranco, che ha iniziato nel migliore dei modi la stagione 2017/18.  “Il massimo di reti che ho firmato in una sola annata agonistica, sino ad oggi, nella mia carriera, è di 19 – afferma l’attaccante spagnolo – ma non posso certo prevedere quanti ne siglerò con la maglia del Galatina. Con l’aiuto del collettivo, spero di realizzarne ancora tante, per me stesso e per la Pro Italia. Ma la cosa davvero importante è che faccia bene l’intera formazione, non chi fa gol”.

“Le mie caratteristiche migliori – aggiunge Gonzalez – sono la velocità di esecuzione e l’abilità nel saltare l’uomo nell’uno contro uno. In Italia, da quanto sto notando, si lavora tanto dal punto di vista tattico e si cerca immediatamente la verticalizzazione. In Spagna, invece, si cura tanto la tecnica ed il possesso palla con il tiki-taka“.

Gonzalez non si sbilancia circa il futuro biancostellato: “È presto per azzardare pronostici. Ha ragione il nostro allenatore Andrea Salvadore, dobbiamo vivere alla giornata”.

Novità, intanto per quanto concerne la gara di ritorno del primo turno di Coppa Italia contro il Fasano in programma giovedì a Sogliano Cavour (fischio d’inizio alle 15.30): il Prefetto di Lecce ha disposto la vendita dei biglietti ai soli residenti della provincia di Lecce. Niente trasferta, dunque, per i tifosi biancazzurri.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati