FASANO – Laterza tira il freno: “Ci sono cose dove dobbiamo migliorare tantissimo…”

Il tecnico sottolinea gli aspetti sui quali è necessario lavorare: "C’è bisogno di acquisire una mentalità vincente, una mentalità di sacrificio anche in fase di non possesso. Ci stiamo lavorando di settimana in settimana"

laterza-dibiase

Foto: G. Laterza - ©G. Dibiase

Vittoria roboante per il Fasano che ha travolto 7-o l’Aradeo. Giuseppe Laterza, condottiero dei biancazzurri, non si scompone nonostante l’aggancio al primo posto e la grande vena realizzativa dei suoi: “Continuiamo a fare il nostro lavoro, siamo consapevoli della nostra forza ma sappiamo che c’è sempre da migliorare, soprattutto dal punto di vista mentale. C’è bisogno di acquisire una mentalità vincente, una mentalità di sacrificio anche in fase di non possesso. Ci stiamo lavorando di settimana in settimana. Oggi (ieri, ndr) ho visto cose positive ma anche cose dove bisogna migliorare tantissimo”.

Nello specifico il tecnico, su cosa ci sia da migliorare, spiega: “A volte ci addormentiamo un po’ e lasciamo giocare l’avversario e in un campionato come questo non va bene. Dopo che sblocchiamo il risultato dobbiamo avere quella cattiveria e quella tranquillità in più nella gestione, tenendo la palla noi e non l’avversario. Oggi (ieri, ndr) nel primo tempo abbiamo lasciato la gestione all’Aradeo, che ha costruito qualche situazione pericolosa, questa per me è una pecca e va migliorata”.

Domenica Fasano impegnato a Bisceglie. “Il nostro stato d’animo è positivo, stiamo crescendo e lavorando bene anche grazie a questi risultati che aiutano ad essere più sereni durante la settimana. Ci attende una trasferta complicata – avverte Laterza , siamo consapevoli di dover dare sempre il massimo già a partire da martedì”.

Luigi ALEMANNO
Giornalista pubblicista dal 2011, vicedirettore di SalentoSport.net. Responsabile della redazione sportiva di Teleonda dal 2009 al 2012, corrispondente per Piazzasalento dal Comune di Gallipoli dal 2012 al 2014, responsabile della comunicazione per la S.S.D. Gallipoli Football 1909 Srl dal 2012 al 2015.

Articoli Correlati