FASANO-GALATINA – Corvino, doppio battito d’ali, ed Amodio: i biancazzurri riprendono a correre

Sul finire del primo tempo un calcio di rigore realizzato dall'ex Nardò spiana la strada al successo dei ragazzi di Laterza. Che chiudono i conti nella ripresa ancora con Corvino e con Amodio in pieno recupero

fasano-rdibiase

Foto: ©R. Dibiase

Fonte: Fasanolive.com |

La parola d’ordine in casa Fasano era riscattare la debacle di Gallipoli e riprendere a correre in campionato. Seppur con obiettivi differenti anche il Galatina di Salvadore si è presentato al “Curlo” desideroso di tornare a muovere la classifica: sono stati i biancazzurri di Laterza ad imporsi, per 3-0, sfruttando il maggior potenziale disponibile.

Partenza convinta dei padroni di casa i quali si rendono pericolosi con la sberla di Ganci, che pizzica la traversa, e con le incursioni sugli esterni di Serri e Girardi, con Esposito, numero uno biancostellato, sempre attento. La Pro Italia si fa vedere con una punizione insidiosissima di Gouveia, poi sul finire del primo tempo Corvino viene atterrato in area di rigore. Lo stesso ex Nardò si incarica di battere il penalty indicato dal signor Doronzo di Barletta e manda le due squadre al riposo con il Fasano in vantaggio.

Nella ripresa, subito Serri costringe Esposito agli straordinari. L’estremo difensore biancostellato capitola, tuttavia, per la seconda volta a ridosso del quarto d’ora: ancora l’ex Mola protagonista, il suo cross in area viene bucato da Morga ma non da Corvino che realizza il 2-0. È sempre Esposito sugli scudi, con due ottimi interventi su Gennari ed Amodio; nel primo minuto di recupero, proprio Amodio pone la sua firma sul tabellino sfruttando l’ennesimo assist di un Serri devastante.


Fasano (Br), stadio “V. Curlo”
Domenica 22/20/2017 ore 15.30
Eccellenza 2017/2018 – 7a giornata

FASANO-GALATINA 3-0
Reti: 41’ su rig., 57’ Corvino, 90+1’ Amodio

FASANO: Di Lauro, Pugliese, Pistoia, Ganci, Anglani (90+5′ Gubello), Amato (55′ Leggiero), Serri (75′ Richella), Fumarola, Morga (68′ Gennari), Corvino (62′ Amodio), Girardi. A disp.: Pellegrino, Di Tano. All. Laterza
GALATINA: Esposito, Greco (80′ Calò), Versace (71′ De Finis), Gogovsky, Ruano, Deffo, Gonzalez, Pavon, Mosca, Gouveia (44′ Rizzo), De Giorgi. A disp.: Petrelli, Inguscio, Cisternino, Melissano. All. Salvadore (squalificato)
Arbitro: Doronzo di Barletta
Note – osservato un minuto di silenzio in memoria di Gianni Latesoriere, giocatore degli anni ’70 del Fasano. Ammoniti: Deffo, Gogovsky (G), Ganci, Richella (F).

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati