CASARANO – Sportillo: “Avetrana? Occhio a Cappellini e Ceresetto”. Rescio sotto i ferri

Rescio: operazione okay. Da stabilire i tempi di recupero

sportillo-ss-coribello

Foto: P. Sportillo (©M. Coribello)

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Pietro Sportillo, allenatore del Casarano, non si sbottona sulla graduatoria di Eccellenza“In questo campionato non esistono squadre ammazza classifica. C’è un equilibrio incredibile che porterà sino all’ultima giornata, sia per quanto riguarda la promozione, sia per le retrocessioni. Ecco perché ho detto più volte che noi non facciamo programmi. Viviamo alla giornata con grande umiltà perché non siamo né inferiori, né superiori agli altri”.

Con l’Avetrana il Casarano scenderà in campo con l’obiettivo di dare seguito alla vittoria con l’Omnia Bitonto: “Domani affronteremo una compagine che evidenzia calciatori di gran livello – sottolinea Sportillo – come Cappellini e Ceresetto, guidati da un tecnico molto bravo come Branà. Sono capaci di imporsi sia dentro che fuori casa, da qui l’obbligatorietà di scendere in campo con la testa ferma al nuovo terremo del Capozza”.

Assenza importante: “Mancherà Rescio che è stato operato con successo l’altro ieri. Non so per quanto tempo dovrà mancare, speriamo che la sua nuova convalescenza sia superata presto. Ne abbiamo bisogno. Comunque, vi sono ragazzi in grado di non far sentire le assenze. Avete visto in Coppa Italia Lenoci e Torsello“.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati