AVETRANA – Saracino: “Arbitro e assistente palesemente ostili. Domenica in campo con la juniores”

Daniele Saracino avetrana

Foto: D. Saracino

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

È un fiume in piena, Daniele Saracino, presidente dell’Avetrana, al termine della sconfitta interna col Bitonto. “Non possiamo tollerare oltre questo accanimento nei nostri confronti – spiega riferendosi all’arbitraggio – domenica prossima, come forma di protesta, schiereremo la squadra juniores. L’arbitro e il primo assistente ci sono stati palesemente ostili. A noi hanno annullato una rete per fuorigioco sullo 0-0: l’offside lo ha segnalato il primo assistente. Lo stesso assistente, nella ripresa, non ha visto, invece, il fuorigioco che ha viziato la rete del raddoppio del Bitonto“.

“Non solo – aggiunge Saracino – questo assistente non ha potuto non vedere la gomitata che Albrizio ha rifilato al nostro Macaluso, al quale sono poi stati applicati quattro punti di sutura sotto lo zigomo destro: tutti gli spettatori, in tribuna, hanno visto la gomitata, mentre l’assistente, che era ad appena due metri, ha preferito non segnalare l’episodio all’arbitro. Così si vanificano i nostri sforzi, non sono più disposto a farmi sbeffeggiare“.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati