AVETRANA – Branà: “A Novoli per non sfigurare. Tante indicazioni positive da Trani”

Il tecnico di origini baresi elogia la prova di Romano, Calò, Prete e dell'under Cavalieri

giuseppe branà

Foto: G. Branà

Fonte: Gazzetta del Mezzogiorno |

Ritorno del primo turno di Coppa Italia. L’Avetrana renderà visita al Novoli, dopo il 2-2 maturato in casa dei tarantini. Il tecnico Giuseppe Branà sarà ancora privo dell’attaccante Cereseto, in attesa del transfer: “Andremo a Novoli per non sfigurare, ma il nostro obiettivo prioritario è la salvezza in campionato”.

“La trasferta di Trani di domenica scorsa – aggiunge il tecnico biancorosso – mi ha offerto tante indicazioni positive: l’ottima prova di Romano, la solidità di Calò e Prete, la disinvoltura dei classe 2000, Cavalieri, al centro della difesa, e la buona prova dei centrocampisti. Ma serve maggiore peso in avanti”.

 

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati