OPERAZIONE NOSTALGIA – Delvecchio, ancora un rapace in area di rigore: “Bello celebrare il calcio di una volta”

L'ex romanista e attaccante della Nazionale, protagonista in campo con un gol nella sfida tra Bianchi e Blu nell'amichevole organizzata da "Serie A - Operazione Nostalgia"

delvecchio-marco-m_caputo

Foto: Marco Delvecchio (©M. Caputo)

Con una rete da rapace d’aria di rigore, su assist di un piedino ancora niente male come quello di Checco Moriero, Marco Delvecchio ha lasciato il segno sulla sfida amichevole tra “Real Ma che ne sanno” e “Dinamo Nostalgia”, giocatasi a Nardò sabato scorso e che ha raccolto circa tremila tifosi, provenienti da tutta Italia, richiamati dall’amore per il calcio di una volta, “più gioco e meno business”, come ha sottolineato Carlo Nesti.

L’ex romanista e attaccante della Nazionale ha spiegato, ai nostri microfoni, la grande gioia provata nel rivedere compagni di squadra e avversari del passato e di stare in mezzo alla gente che ama il calcio di una volta, “quello che era più sentimentale rispetto ad oggi”.

Qui il video dell’intervista a Delvecchio. Buon ascolto!

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati