AVETRANA – Il ds Bruno porta in biancorosso un altro attaccante. Arriva dal Cagliari

seu

Continua la campagna di rafforzamento dell’Avetrana. Il direttore sportivo Antonio Bruno ha messo a segno un altro colpo, portando in biancorosso una giovane promessa del calcio sardo, l’attaccante scuola Cagliari Roberto Seu. Il talentuoso bomber classe 1998 è il profilo individuato dall’esperto dirigente per sostituire l’argentino Ceresetto, accasatosi all’Aradeo. Con

PROMOZIONE – Il Brindisi fa la voce grossa, l’Ostuni non molla. Mesagne convincente

mesagne.tamburrino

Si chiedeva un segnale importante al Brindisi e il segnale è arrivato, perché i biancazzurri sono riusciti ad avere la meglio, nel match clou della quattordicesima giornata del campionato di Promozione, sul Tricase, probabilmente l’antagonista numero uno nella lotta al titolo. Per la squadra di mister Rufini si tratta del

ECCELLENZA – Otranto in gran forma, l’Avetrana stoppa pure il Fasano. Protesta il Gallipoli

avetrana

Il calcio è quello sport straordinario per cui se ti chiami Vincenzo Richella e ventiquattro ore prima sei un calciatore del Fasano, ventiquattro ore dopo lo affronti da avversario e metti subito in atto l’inesorabile legge dell’ex, regalando la rete del momentaneo vantaggio alla tua nuova squadra, l’Avetrana. È questa

PROMOZIONE – Cortese sempre più leader, Mummolo da podio. Tedesco e Di Silvestro in copertina

tedesco-porcelli

Cortese va a segno nel 2-2 tra Ugento e Talsano e consolida ulteriormente il primo posto nella classifica marcatori. Per lui si tratta della dodicesima rete in campionato. Nove gol e gradino più basso del podio per Mummolo, che mette il sigillo alla vittoria del Mesagne sul Racale. L’ottava segnatura

BRINDISI – Scarcella: “Tricase grande squadra, sfida importante ma non decisiva…”

scarcella

Fari puntati, nella tredicesima giornata del campionato di Promozione, sul “Fanuzzi”, dove andrà in scena lo scontro al vertice tra la capolista Brindisi e il Tricase, distante solo un punto. Un confronto ricco di spunti, probabilmente tra le due squadre più forti del torneo, che potrebbe però perdere uno dei

AVETRANA – Ufficiale, l’attaccante arriva dal Fasano. C’è anche un esterno under dal Taranto

saracino-richella

Ancora un incrocio di mercato sull’asse Fasano-Avetrana. Dopo aver rilevato il centrocampista Morris Cellamare, già in campo domenica scorsa contro il Bisceglie, la società presieduta da Daniele Saracino ha messo a segno un altro colpo da novanta: nella mattinata di oggi è arrivata la firma anche di Vincenzo Richella, che

AVETRANA – Prete, sfida di vertice: “Col Fasano stimoli al top, faranno la differenza i particolari”

prete vittorio ph m. lacava

Se la difesa dell’Avetrana è un bunker quasi impenetrabile è anche merito suo. Vittorio Prete non ha bisogno di presentazioni, per lui parlano gli anni spesi tra Serie D e Serie C. La parentesi sfortunata l’anno scorso con l’Hellas Taranto, quest’anno il grande rilancio con la maglia biancorossa. Schierato principalmente

FASANO – Montaldi è sempre ‘cannibal’: “Vogliamo vincere campionato e Coppa Italia”

montaldi

Anibal Montaldi è uno che la storia del calcio la sta scrivendo da 7-8 anni ormai. Il Fasano l’ha chiamato per continuare a scrivere la propria. E lui, l’uomo degli oltre duecento gol in carriera, ha risposto presente. Prima partita in maglia biancazzurra e primo gol. Subito decisivo il puntero argentino,

TRICASE – Giorgetti: “Rifiutato proposte dall’Eccellenza, qui per provare a vincere il torneo…”

giorgetti-colangiulo-alberto

Esordio più bello con la maglia del Tricase Francesco Giorgetti di certo non poteva aspettarselo. Prima partita in rossoblù e subito una tripletta. Per rilanciare prepotentemente le quotazioni della sua nuova squadra, per scacciare via i fantasmi del recente passato. Il divorzio col Novoli, una pagina poco edificante della sua

SALENTO FOOTBALL – Mercato, salutano in tre. Ingaggiati un portiere ed un attaccante

patera

Primi movimenti di mercato anche in casa Salento Football Leverano. Per tre calciatori che vanno, due sono in entrata. Salutano la truppa giallorossa il portiere Angelo De Marco e i centrocampisti Giuseppe Erario e Walter Patera. Tutti e tre risultano, attualmente, ancora liberi. La società presieduta dal presidente Paladini preleva

PROMOZIONE – Il Carovigno frena il Brindisi, si fanno sotto Tricase ed Ostuni

carovigno_pvalente

Sono tanti gli attaccanti a essersi messi in evidenza nella tredicesima giornata del campionato di Promozione, ma la copertina spetta a lui, a Francesco Giorgetti, che segna una tripletta all’esordio con la maglia del Tricase. Tre gol che trascinano alla vittoria contro il Lizzano e che riducono a una sola

ECCELLENZA – Il valzer delle prime: in quattro al comando. Caroppo ci ha preso gusto…

caroppo-coribello

Benvenuti al gran ballo delle punte. Il calcio mercato ha riaperto i battenti e i nuovi acquisti hanno già messo il proprio sigillo. Segnano Montaldi (Fasano), Picci (Omnia Bitonto) e Rana (Bitonto). Ma la tredicesima giornata del campionato di Eccellenza si caratterizza, soprattutto, per la coabitazione in cima alla classifica

PROMOZIONE – Cortese scappa, Ruberto lo tallona. Sale Quarta, exploit Giorgetti: i marcatori

ruberto

Giornata grandi firme la tredicesima del campionato di Promozione. Vanno a segno tutti e tre gli attaccanti in vetta alla classifica marcatori. Cortese (Ugento) sigla una doppietta nella vittoriosa trasferta di Copertino, stacca Ruberto e si prende il primo posto solitario, a quota undici. Un gol in meno per Ruberto,

CASARANO – Totaro: “Rammarico per la Coppa, era un nostro obiettivo”. E sul mercato…

totaro-primiceri-sportillo

Per il secondo anno consecutivo il Casarano è stato eliminato dalla Coppa in semifinale. Sconfitta dal Fasano ai rigori, la squadra è uscita dalla competizione a testa alta. “Non posso rimproverare nulla ai ragazzi. Hanno fatto di tutto per passare il turno – sottolinea il numero uno del sodalizio rossazzurro, Fernando

AVETRANA – Calò: “Basta parlare di favola, abbiamo conquistato 25 punti sul campo…”

calò-massimiliano-luca_distradis

John Gregory, allenatore ed ex calciatore inglese ha detto: “Gli attaccanti vincono le partite. Le difese i campionati”. Non sappiamo se alla fine vincerà il campionato, ma di certo i numeri dell’Avetrana parlano chiaro: solo otto gol subiti e seconda miglior difesa del torneo. In estate i biancorossi sono ripartiti