NARDÒ – Toro con rabbia: Manfredonia al tappeto e playoff (quasi) in tasca

nardo-manfredonia

Hanno fatto la differenza la voglia di vincere e il tasso tecnico superiore: il Nardò esce coi tre punti dal confronto col Manfredonia. Al "Giovanni Paolo II" un 3-1 frutto delle reti di Ancora, Prinari e Kyeremateng; di Malcore la marcatura ospite. Foglia Manzillo ha i suoi grattacapi di formazione. Un

LIVE! NARDÒ-MANFREDONIA, il tabellino

nardo-manfredonia-live

NARDÒ MANFREDONIA Location: Nardò, stadio "Giovanni Paolo II" Competizione: Serie D - gir. H Data: 26.03.2017 Inizio: 16:00 1' Ancora 12' Prinari 65' Kyeremateng         3 1 30' Malcore PRIMO TEMPO  2-1 FINALE 3-1 LIVE! NARDÒ-MANFREDONIA, il tabellino NARDÒ: Petrachi (46' Mirarco), De Pascalis, Rosato, Bertacchi (42' Pirretti), Benvenga, Camisa, Versienti, Prinari, Kyeremateng, Ancora, Tarallo (82' Meleleo). A disp.: Carrozzo, Caporale, Mancarella, Gigante, Cicerello, Corvino. All.: A. Foglia Manzillo. MANFREDONIA: Tarolli, Fiore, De Filippo (46' Raho), Gentile

SERIE D – Anticipo, Bisceglie di misura sul Francavilla in Sinni. La nuova classifica

serie d

Il Bisceglie la spunta di misura sul Francavilla in Sinni nell'anticipo del ventottesimo turno del girone H di Serie D. Decisivo il guizzo acrobatico di Lattanzio, su assist di Risolo, al 56', in un match che ha offerto pochi spunti di spettacolo ai circa 800 spettatori del "Ventura". Gli uomini

NARDÒ – Foglia Manzillo: “Manfredonia col coltello fra i denti, noi con forza mentale”

foglia-manzillo-antonio-nardò

Il campionato si avvia verso la conclusione e il Nardò è chiamato ad imporsi nel prossimo turno interno col Manfredonia (calcio di inizio al "Giovanni Paolo II" alle ore 16) per staccare ulteriormente la Gelbison, diretta concorrente per la conquista della quinta piazza, utile in chiave playoff. D'altro canto gli

EVENTI – “Di calcio e amore per Lecce”: gli ottant’anni di Mimmo Renna con un libro celebrativo

renna-mimmo

Ottanta anni di calcio e amore per Lecce. Sarà un giorno speciale, il prossimo 3 aprile, per Mimmo Renna, ex calciatore e allenatore giallorosso, che spegnerà le ottanta candeline presso la sala della comunità Cineteatro Antoniano di Lecce. Nell'ambito della serata, che prenderà il via alle ore 18, verrà presentato

PESCA SPORTIVA – Surfcasting, fra Ugento e Salve il “Trofeo Salento”: primeggia Over Sea

pesca-sportiva-surfcasting

La Over Fishing Salento di Nardò, affiliata alla Federazione Italiana Pesca Sportiva ed Attività Subacquee, ha organizzato la gara nazionale di surfcasting (pesca dalla spiaggia) denominata “XXIX Trofeo Salento”. Sabato 18 marzo, dalle ore 16.30 alle ore 22.30, il litorale jonico-salentino di Torre San Giovanni, Torre Mozza, Lido Marini, Marina di Pescoluse

NOVOLI – Fiscella, primo gol italiano: “E magari altri ancora per la salvezza rossoblù”

fiscella-franco-g_vitale

Neppure la febbre lo ha fermato. Siamo al 24' del primo tempo di Novoli-Unione Calcio Bisceglie, sfida delicatissima per i rossoblù in ottica salvezza: Franco Fiscella stoppa la sfera di petto, elude un difensore avversario con un sombrero e scaraventa in rete al volo col mancino. Gol-capolavoro e tre punti

NARDÒ – La gioia di Foglia Manzillo: “Una prova egregia. Ho un unico rammarico…”

foglia manzillo antonio @d.nestola

Una gara pirotecnica che il Nardò ha saputo condurre per larghi tratti, facendosi però per tre volte rimontare dalla Gelbison. Il 3-5 maturato al "Morra" di Vallo della Lucania è il risultato di un andamento di gara del tutto atipico. "Una partita d'altri tempi - commenta il tecnico granata, Antonio

UGENTO – “Benvenuta Promozione”: così i giallorossi festeggiano il salto di categoria

ugento-festeggiamenti

Ugento è in festa. Il roboante e rotondo successo interno ottenuto a spese della Virtus Lecce, per 7-1, ha sancito il matematico sbarco in Promozione dei giallorossi. Gli uomini del tecnico Oliva festeggiano l'obiettivo raggiunto con tre giornate d'anticipo (due per l'Ugento in quanto dovrà osservare un turno di riposo) nel girone

LIVE! GELBISON-NARDÒ, il tabellino

gelbison-nardo-live

GELBISON NARDÒ Location: Vallo della Lucania, stadio "G. Morra" Competizione: Serie D - gir. H Data: 19.03.2017 Inizio: 15:00 10' Maggio 25' Cappiello 42' Cappiello 3 5 6' Benvenga 12' Rosato 34' Kyeremateng 57' Kyeremateng 80' Ancora PRIMO TEMPO  3-3 FINALE 3-5 LIVE! GELBISON-NARDÒ, il tabellino GELBISON: D'Agostino, Ferraioli, D'Orsi (68' Passaro), Manzillo, Giordano, Schiavino, Lordi, Iuliano (32' De Feo), Cappiello, Maggio, Gisonni (59' Mejri). A disp.: Esposito, Di Fraia, Liguori, Cammarota, Perillo, Falco. All.: A. Pepe. NARDÒ: Petrachi, De Pascalis,

NARDÒ – Foglia Manzillo: “Riscattiamo l’andata. Fisicità punto di forza della Gelbison”

foglia-manzillo-antonio-d_nestola

Sarà uno snodo cruciale in chiave playoff, l'incontro che domenica prossima, allo stadio "Morra" (calcio di inizio alle ore 15), vedrà opposti Gelbison e Nardò. Il punto in casa granata con il tecnico Antonio Foglia Manzillo: "La sconfitta col Gravina ci ha lasciato con l'amaro in bocca per quindici giorni, che

LEVERANO – Margagliotti: “È stato fatto un miracolo. Il segreto? Ognuno ha il suo ruolo”

margagliotti salvatore

Un successo prezioso per 3-1 sul Porto Cesareo, quello ottenuto nell'ultimo turno del girone C di Prima Categoria, ha consentito al Leverano di rilanciarsi in classifica, raggiungendo proprio i cesarini e il Veglie a quota 35 punti in classifica. Partiti con l'obiettivo della permanenza, i bianconeri si ritrovano ora al

CALCIO – Un allenamento col Milan? Un sogno che si realizza per tre baby talenti salentini

Albano-D'Agostino-Fontanella-DeSimone

Che ci fanno un neretino, un cesarino e un trepuzzino a Milano? Sembrerebbe l'inizio di una barzelletta, potrebbe essere, invece, la prima pagina di un libro con una bella favola da scrivere. Quella di Riccardo Fontanella, Cristiano Albano e Jacopo De Simone, tutti classe 2004, baby talenti della categoria "esordienti" della "Rossoneri

FASANO – Ora lo dice anche la matematica: biancazzurri in Eccellenza

fasano-tifosi

Al triplice fischio, dopo il match di Uggiano, il Fasano può stappare lo champagne: i brindisini tornano in Eccellenza. Al "Matrico", dinanzi a circa trecento tifosi biancazzurri al seguito, gli uomini di Laterza si sono imposti per 2-0, in virtù delle reti di Longo e Leggiero, giunte rispettivamente al minuto 11 e