MONDIALI – ‘Te lo dò io il Brasile’, day #32: Messi o Lahm, chi la solleverà al cielo del Maracanà ?

Si spengono i riflettori sul Mondiale dei Mondiali. Oggi alle 21 ora italiana Germania e Argentina si affronteranno per stabilire chi tra le due sarà la nazionale campione del mondo e lo faranno nel tempio del calcio brasiliano, il mitico Maracanà di Rio de Janeiro. Sulla carta il pronostico è presto

MONDIALI – ‘Te lo dò io il Brasile’, day #28: U-N-O-A-S-E-T-T-E

È tosta anche per noi trovare le parole giuste per commentare quanto visto ieri sera a Belo Horizonte. Ci aspettavamo una vittoria tedesca, lo abbiamo scritto chiaramente, ma non così. Non con questo risultato innanzitutto, ma non ci aspettavamo nemmeno un Brasile tanto scarso. E non bastano le assenze di Thiago

MONDIALI – ‘Te lo dò io il Brasile’, day #16: Brasile-Cile, storia di lamette. L’Uruguay ‘desuarizzato’ all’esame Cafeteros

Il Mondiale brasiliano entra nella fase calda, quella della gara secca dove tutto si decide in 90 minuti, o 120, o alla lotteria dei rigori. La gloria o l’addio al sogno coltivato fin da bambino, tutto in una partita. Partono oggi gli ottavi di finale e a scendere in campo

MONDIALI – ‘Te lo dò io il Brasile’, day #10: Messi e Klose chapeau, bravo Ghana! Ultima chiamata per Ronaldo e Capello

Era presente anche Diego Maradona ieri sugli spalti dello stadio Minerao di Belo Horizonte. La sua Argentina affrontava l’Iran in quella che, sulla carta, doveva essere la gara più facile per l’albiceleste. I bookmakers non avevano dubbi: l’Argentina vincerà con un ampio margine di gol. E anche Sabella, tecnico argentino,

MONDIALI – ‘Te lo dò io il Brasile’, day #03: inglesi come i tedeschi, con noi non la prendono mai! Darmian maratoneta, e adesso la Costarica

Gli inglesi come i tedeschi, contro di noi non la prendono mai. Siamo inferiori in tante cose ma nel calcio, signori miei, li sovrastiamo. Come accaduto nell"#39;ultimo Europeo anche nell’esordio Mondiale di ieri abbiamo battuto l'Inghilterra. Due a uno e tutti a cantare le lodi di una bella Italia, che

CASARANO – Punto d’oro, con la Casertana è pari a reti bianche

Prezioso pareggio casalingo per il Casarano che impatta contro l’ostica Casertana e mantiene l’imbattibilità tra le mura amiche del Capozza. Mister Caracciolo schiera i suoi col 4-1-4-1, con Palazzi tra i pali, Negro, Calabro, Sportillo e Caputo a comporre la retroguardia, Rosciglione perno davanti alla difesa, De Giorgi, Galdean,

VOLLEY C/m – Taviano scalda i motori, arriva anche Serra

L’A.S.D. Virtus Taviano, in vista del prossimo campionato di serie C di volley maschile, ha definito gli accordi con atleti e tecnici che andranno a comporre la rosa giallorossa nel torneo 2011/2012. Confermatissimi il coach, Sirio Nicolazzo e il capitano Luigi Grimaldi, restano a Taviano anche Andrea Nobile e

APPUNTAMENTI – A Gallipoli “Piccoli consigli per aspiranti calciatori”

Si è tenuto oggi, presso il Bellavista Hotel di Gallipoli, il convegno "Piccoli consigli per aspiranti calciatori" organizzato da Carlo Verrienti, presidente di Salent Scout. Hanno partecipato 60 ragazzi del Gallipoli for the future e, nelle vesti di relatori, Sergio Mello, ds del Gallipoli, Luca Memmi, allenatore di calcio, Mattia Montefusco,

EVENTI – “Il Torneo Carnevale di Gallipoli, vetrina per i ragazzi del Los Aromos”

Inizierà sabato 5 Marzo l'ottava edizione del "Torneo Carnevale di Gallipoli, Coppa Santa Maria di Leuca", manifestazione internazionale di Calcio Giovanile riservato alla categoria Esordienti. Le squadre che partecipano al torneo sono sedici, e tra queste, oltre a Milan, Inter, Juventus, Tottenham, Lecce, Bari, è iscitta anche la formazione

CASARANO – Largo ai giovani, ma cosa sarà  della Virtus?

Sembra di essere tornati indietro di qualche mese, se non addirittura di qualche anno. A Casarano, città industriosa, commerciale, ma anche di Calcio con la C maiuscola, ne hanno viste tante, anche peggiori di questa, ma ciò che è accaduto nelle ultime ore ha davvero dell'incredibile. Partiamo con

SERIE D – Chiricò-Aragao, il Casarano c’è

Il Casarano batte il Boville e approfittando dell’inattesa sconfitta del Gaeta a Capriati agguanta la seconda posizione in classifica, accorciando sulla capolista Arzanese, distante ora quattro lunghezze. In un pomeriggio soleggiato ma freddo, il Casarano ha dominato la partita in lungo e in largo, creando numerose occasioni da gol e lasciando

IL CORSIVO – Delusione Casarano, ma Toma va avanti

Poteva essere una giornata pro Casarano e invece si è concluso con un nulla di fatto e con tanta delusione. Il rossoazzurri hanno sciupato una ghiotta occasione per accorciare la distanza dalla capolista Arzanese, fermata sull’1 a 1 dal Francavilla, e per distaccare le altre inseguitrici. Facile immaginare la delusione

CASARANO – Verso Francavilla, Toma: “Ogni mia scelta è condivisa dalla società”

Prosegue senza intoppi la preparazione del Casarano in vista della prossima gara di campionato, l’ostica trasferta a Francavilla Fontana. Oggi, a Collepasso, la truppa rosso azzurra ha disputato la consueta partitella infrasettimanale, avversario di turno la Stella del Colle, formazione militante nel campionato di Terza categoria. Intanto, nella giornata di ieri,