VOLLEY – U13, all’Olimpia Galatina il titolo regionale. De Matteis miglior giocatore

In finale la squadra dei tecnici Laura Pendenza e Antonio De Matteis ha superato Ideal Talsano. Lorenzo De Matteis miglior giocatore della manifestazione

olimpia-galatina-u13

Doppio colpo per i ragazzi biancoblucelesti dell’Olimpia Sbv Galatina che raggiungono l’accoppiata nel canonico campionato under 13, mettendo in cassaforte  anche il titolo regionale  della categoria. I due tecnici Laura Pendenza e Antonio De Matteis alla fine di questa stagione esaltante  arricchiscono il loro palmares con i due titoli di campioni provinciali (3×3 e 6×6) e quello regionale (6×6), passando attraverso la formula dei quarti di finale che li ha visti primeggiare in quel di Castellana Grotte.

Le semifinali, determinate ad incrocio tra le prime due squadre classificate dei due gironi, hanno visto scendere in campo la Showy Boys contro l’Ideal Talsano che si è aggiudicata  per 2-1 il pass per la finale e l’Olimpia Sbv Galatina che si è imposta per 2-0 sulla Primigi Alberobello. In un pomeriggio boccheggiante per calura ed aria sciroccale stagnante nel PalaPanicio, è andata in scena una finale ricca di emozioni che ha esaltato la rappresentanza dei tifosi jonici e salentini presenti sulle gradinate.

Gli atleti di casa hanno avvertito più dei tarantini l’emozione di giocarsi un prestigioso titolo: probabilmente, certi di poter replicare la vittoria di una settimana prima sugli stessi avversari, hanno peccato di supponenza nonostante i continui richiami di mister Pendenza ed hanno perso il primo set per 25-19. Tutt’altra storia nella seconda frazione. La troika Pendenza, De Matteis e Gemma, ognuno per quanto di propria pertinenza, tranquillizza i ragazzi richiamandoli a maggiori attenzioni in fase di ricezione. Gli attaccanti diventano  più prolifici (De Matteis e Perrone su tutti), scavano un solco di un +10 e pareggiano il set con il punteggio di 25-13. Si va al terzo set, determinante per l’esito finale, con l’Ideal Taranto sempre in vantaggio con il minimo scarto e al cambio campo sul 6-8 arriva il massimo vantaggio per i tarantini con un +3. L’attacco vincente di Perrone da posto due accorcia il divario (9-7) e manda la stessa ala al servizio: Lorenzo De Matteis chiude ben quattro punti consecutivi su ricostruzione e il Talsano perde smalto e fiducia. Commette due errori, realizza un  solo punto e paga nel punteggio (14-10) un break di + 8 punti degli scatenati ragazzi galatinesi. Il punto della vittoria è a metà tra una splendida difesa di Mattia Murrone, che posizionato in posto cinque impedisce alla diagonale dell’attaccante ionico di andare a punto, e l’errore dell’attaccante del Talsano che manda in rete il pallone del 15-10 per i padroni di casa.

Poi è festa per i giovani galatinesi e per i mister Pendenza e De Matteis che ricevono gli applausi da tutti, tifosi avversari compresi, e godono il trionfo sul parquet. Alla premiazione, organizzata dai gestori dell’impianto sul prato adiacente il campo di gioco, hanno partecipano autorità sportive e politiche che si sono alternate nella consegna di medaglie e coppe a tutti gli atleti delle quattro  società. E’ stato individuato, all’unanimità dei quattro tecnici presenti, il miglior giocatore della manifestazione nell’attaccante Lorenzo De Matteis dell’Olimpia Sbv Galatina, che ha ricevuto il premio dalle mani del presidente FIPAV territoriale, l’avvocato Pierandrea Piccinni.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • green-volley-galatone VOLLEY – Tutta la pallavolo di Galatone si riunisce sotto un’unica bandiera: Green Volley

    È stato sancito, nella serata del 18 maggio scorso, l’accordo tra le realtà pallavolistiche operanti sul territorio di Galatone, pertanto, già dal prossimo futuro, l’intero paese sarà rappresentato sui campi dai colori biancoverdi di un’unica società: la Green Volley Galatone. Infatti, la “Jonica Volley Galatone”, movimento pallavolistico creato e gestito in questi anni dai tecnici…

  • fanizza-vincenzo-volley VOLLEY – A Cutrofiano la festa della pallavolo salentina con De Giorgi, Fanizza e Placì

    Si svolgerà mercoledì 20 giugno presso Villa Vergine a Cutrofiano la Festa del Volley Salentino, consueto appuntamento della pallavolo salentina per celebrare le eccellenze del volley di casa al termine della stagione agonistica. Nel corso della serata saranno premiate tutte le squadre vincitrici dei campionati 2016/2017 ed assegnati i premi individuali del volley salentino ad atleti, arbitri, dirigenti di società e…

  • volley under 16 f generica VOLLEY – U18, nel tarantino il Segrate si laurea campione d’Italia. Bronzo per una pugliese

    Si è conclusa la lunga, intensa ed appassionante settimana di finali giovanili Crai U18 maschile giocata tra Massafra e Castellaneta (TA) con la vittoria dello scudetto U18 maschile da parte del Volley Segrate 1978 che con un ruolino di marcia ai limiti della perfezione chiude la settimana di finali con una vittoria netta sui pari età…

  • Volley VOLLEY – Civitanova e Segrate si contendono a Massafra lo scudetto U18 maschile

    Sarà il palasport “Giovanni Paolo II” di Massafra (TA) a fare da cornice alla finale scudetto per la categoria U18 maschile che vedrà di fronte i leoni del Volley Segrate e i marchigiani della Cucine Lube Civitanova. Nel pomeriggio di ieri di semifinali i cucinieri guidati da Alessandro Paparoni hanno avuto la meglio sul Vero…

  • volley under 16 f generica VOLLEY – Crai U18, in otto a caccia del pass per le semifinali. Civitanova unica a punteggio pieno

    Con la conclusione della fase a gironi è stata definita la griglia dei quarti di finale delle finali giovanili Crai U18M in corso di svolgimento tra Massafra e Castellaneta (TA). Cammino senza intoppi per la Cucine Lube Civitanova di Alessandro Paparoni che chiude a punteggio pieno il girone E con 9 punti, posizione che assegna…