VOLLEY C/m – Quattro set e due sedi diverse, Casarano supera Specchia e si tiene la vetta

Perle di Puglia Casarano supera in quattro set Sandemetrio Specchia. La gara è cominciata al Palasport di Casarano ma si è conclusa in quello di Ugento perchè nel secondo set, a causa dell'umidità del taraflex casaranese, i giudici di gara hanno dichiarato inagibile l'impianto

casarano-volley

Perle di Puglia Casarano batte in quattro set Sandemetrio Volley Specchia e si conferma al comando del girone B di Serie C maschile.

Le due formazioni hanno offerto uno spettacolo a cui hanno assistito circa mille spettatori, rendendo il palasport di Via Olanda sold-out.

Il primo set, fortemente compromesso dal terreno scivoloso che ha pregiudicato la stabilità degli atleti in campo, ha visto la partenza sprint della formazione ospite che grazie ad un sempre positivo Carrozzo ha accumulato un discreto vantaggio (+5) poi amministrato fino alle battute finali del parziale nonostante il tentativo di rimonta dei rosso-azzurri (25-23).

La giornata particolarmente umida e la foltissima presenza di pubblico sugli spalti si sono rivelati un mix micidiale per il taraflex della struttura sportiva casaranese che, all’inizio del secondo set, è stato dichiarato inagibile dalla coppia arbitrale perché troppo scivoloso e quindi pericoloso per l’incolumità degli atleti in campo.

La società rosso-azzurra si è prontamente attivata per trovare una struttura alternativa dove proseguire il match e, grazie alla pronta disponibilità dell’amministrazione comunale di Ugento a cui va il sentito ringraziamento della società casaranese, squadre, addetti ai lavori e tifosi si sono trasferiti al Palazzetto dello sport di Via D’Azeglio.

Il cambio di sede e un terreno finalmente asciutto ha dato nuova linfa ad Anastasia e soci che, dopo un inizio stentato del secondo set (5-2),si sono resi autori di una reazione veemente non contrastata da uno Specchia più falloso e meno concreto. Con un Lomurno in grande spolvero, il Perle di Puglia Casarano ha ristabilito la parità vincendo il secondo set (25-18).

Il terzo set viene giocato con la massima intensità da entrambe le formazioni: nessuna delle due ha intenzione di cedere e Lomurno da una parte e Carrozzo dall’altra suonano la carica. Il Perle di Puglia Casarano scappa via (20-14) ma incredibilmente si fa rimontare dagli ospiti che si portano addirittura avanti (22-21). Un ace di Guerrieri riporta avanti i padroni di casa che prima sciupano un set ball e poi chiudono il set a proprio favore con un attacco di Lomurno non contenuto dal muro ospite.

Il terzo set rivestiva senza dubbio un’importanza fondamentale ai fini dell’economia della partita e, difatti, i rosso-azzurri sulle ali dell’entusiasmo hanno dominato il parziale di chiusura lasciando gli avversari a quota 15 e conquistando una vittoria fondamentale tra il tripudio dei propri tifosi.

Un successo importante per i ragazzi di Mister Monaco perché ottenuto ai danni di una diretta concorrente e perché regala al clan rosso-azzurro il primato in solitaria.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • olimpia-volley-galatina VOLLEY – Tutti i risultati del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega2 alla Serie D

    VOLLEY – Tutti i risultati del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega2 alla Serie D LEGA2 VOLLEY GIRONE BLU Risultati (11a giornata): bergamo-Cantù 0-3, Mondovì-Spoleto 2-3, Ortona-Brescia 3-2, Lagonegro-Gioia 0-3, Club Italia-Tucania 2-3, Taviano-Bolzano 3-2. Classifica: Tuscania 29; Spoleto 25; Bergamo 23; Gioia del Colle 22; Brescia 19; Ortona e Cantù 17; Lagonegro 12; Mondovì…

  • tifosi-aurispa-alessano VOLLEY A2/m – Santa Croce stoppa Alessano e accede ai quarti di Coppa Italia

    L’Aurispa Alessano chiude il girone di andata con una sconfitta per 3-1 sul campo dei Lupi Santa Croce. I ragazzi di Tofoli non riescono a sfruttare tre set point nel primo parziale e, dopo aver vinto il secondo, cedono ai padroni di casa complici i tanti errori commessi. Con questa vittoria i toscani si aggiudicano l’ultimo posto disponibile nei quarti…

  • fanizza-vincenzo-volley VOLLEY – È di Francavilla Fontana il nuovo allenatore della Nazionale maschile Pre Juniores

    Nella seduta odierna del Consiglio Federale, tenutasi a Roma presso la sede della Federazione Italiana Pallavolo, è stata ufficializzata la nomina di Vincenzo Fanizza ad allenatore della nazionale di pallavolo maschile Pre Juniores che coinvolgerà atleti nati dal 2001 in poi. Il tecnico pugliese, attualmente alla guida della formazione militante in serie B maschile della Materdominivolley.it Castellana Grotte, sarà impegnato già…

  • casarano-assicurazioni-volley VOLLEY D/f – Casarano, superato a pieni voti l’ostacolo San Cassiano

    L’anticipo di campionato giocato al Palazzetto dello sport di Via Olanda ha visto primeggiare le rossazzurre di mister Carbone che, grazie ad una prestazione impeccabile, hanno avuto vita facile contro un temibile San Cassiano, giunto in casa della capolista per tentare il colpaccio. Sin dalle battute iniziali Carlino e compagne hanno voluto mettere le cose in chiaro: il sesto successo consecutivo…

  • aurispa-alessano VOLLEY A2/m – Alessano sfata il tabù Potenza Picena con un super Culafic in forma smagliante

    Con una prova di carattere e con sprazzi di buona pallavolo l’Aurispa Alessano torna alla vittoria e batte per la prima volta in casa (la seconda in assoluto) Potenza Picena. Mattatore dell’incontro Milos Culafic, autore di 30 punti con 7 ace e 5 muri. Con questa vittoria Alessano raggiunge a 13 punti i marchigiani, portando…