VOLLEY – Schiantati Martina e Palo del Colle, la Showy Boys alza al cielo la Coppa Puglia

Il team di Galatina vince la Coppa Puglia nel cinquantennale della sua fondazione. "Una Coppa Puglia dal sapore speciale - recita una nota della società galatinese - perché conquistata su un campo ostico, qual è quello di Palo, e contro ogni pronostico della vigilia, almeno stando alle considerazioni degli addetti ai lavori"

showy-boys-galatina vince coppa puglia 150417

Foto: la festa a fine torneo della Showy Boys

La Showy Boys Galatina vince la Coppa Puglia di volley e festeggia nel migliore dei modi il cinquantennale dalla sua fondazione. i biancoverdi, sabato 15, sul campo di Bitetto, i biancoverdi hanno eliminato la Pallavolo Martina in quattro set al termine di una gara avvincente e combattuta. Equilibrio nel set d’apertura con le compagini che si inseguono sino alla fine, poi prevalgono i ragazzi di coach Nuzzo per 25-22. Il Martina risponde nel secondo set, affidandosi all’esperienza di Massafra e Lo Re per impattare i giochi sul 25-23. I salentini non demordono e nel terzo set è quasi un monologo biancoverde: 25-17. Nel quarto set è lotta ancora più aspra: il Galatina si porta avanti 20-17 ma il Martina si rifà sotto, costringendo gli avversari ai vantaggi. Sul 28-29, un pallonetto out di Ceppaglia decreta la prima finalista, la Shoy Boys.

Nell’altra semifinale di Palo, intanto, la spunta il Palo Sporting Club al quinto set, dopo più di due ore di gioco, sulla Bee Volley Lecce.

Nella finale, giocata nel pomeriggio nella palestra “Antenore” di Palo del Colle, gremita in ogni ordine di posto e con un tifo sfegatato per gli atleti di casa, la Showy Boys non si lascia, però, intimorire e si va avanti nel più completo equilibrio sino al 25-22 finale per i biancoverdi. Il team di Nuzzo continua a macinare gioco aggressivo anche nella seconda frazione e scappa avanti sul 23-18. Quando ormai anche il secondo set sembra a portata di mano, ecco la riscossa del Palo che costringe la Showy Boys ai vantaggi e poi prevale 29-27 per via di un’infrazione fischiata agli “ospiti”.

La partita si fa ancora più avvincente e nel terzo set il Palo, spinto dai suoi tifosi, continua a crederci. Ma non basta: la Showy Boys mantiene alta la concentrazione e scappa via sul 23-19, poi sul 25-20, e si porta a casa la terza frazione.

Il quarto parziale si gioca sulle ali dell’entusiasmo per i galatinesi mentre i padroni di casa avvertono la pressione psicologica. Si va avanti sino al 15-15, poi sul 22-18, poi sul 23-20 per la Showy. Un attacco a rete dei locali porta i biancoverdi a -1 dal trionfo. E il punto finale nasce da una difesa ad una mano di De Giorgi e un successivo palleggio di Carrozzini che offre l’opportunità al laterale Cesari di contrattaccare con una “piazzata” in zona 6 che tocca terra, nell’incredulità dei giocatori baresi e nella gioia incontenibile dei ragazzi “terribili” della Showy Boys, uniti in un grande e unico abbraccio collettivo dopo il 25-22 finale.

“Una Coppa Puglia dal sapore speciale – recita una nota della società galatinese – perché conquistata su un campo ostico, qual è quello di Palo, e contro ogni pronostico della vigilia, almeno stando alle considerazioni degli addetti ai lavori. I pronostici, invece, sono stati completamente disattesi perchè a vincere è stata la squadra che ha dimostrato maggiore compattezza di gruppo, caparbietà e spiriti di sacrificio. E poi tanto cuore, tecnica e umilltà. Soprattutto quest’ultima, nello sport come nella vita, si puà rivelare la qualità più importante”.

Questa la rosa al completo della Showy Boys 2017: Francesco Caiulo, Giacomo Carachino, Alessio Carcagnì, Mattia Carrozzini, Giuseppe Cesari, Andrea Conte, Mattia Dantoni, Marco De Giorgi, Francesco Giannuzzi, Marco Imbriani, Alessandro Papa, Antonio Papa, Marco Petracca, Alessandro Seclì, Marco Sponziello, Giacomo Varratta. Allenatore Gianluca Nuzzo.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • showy-boys-ostuni-volley VOLLEY D/m – Showy Boys devastante con Ostuni: galatinesi in finale playoff

    La Showy Boys Galatina conquista il pass per la finale play off promozione. La squadra biancoverde, vincitrice della Coppa Puglia 2017, fa sua anche l’opportunità di giocarsi l’ultima fase della stagione che porta al salto di categoria e arriva a questa prossima delicata sfida dopo aver superato in semifinale la Pallavolo 2000 Ostuni. Stesso risultato, 3-0, per i…

  • casarano-volley VOLLEY C/m – Alla Fulgor Tricase il derby col Casarano

    Rispettando quelle che erano le attese della vigilia, il derby tra Fulgor Tricase e Casarano si rivela un match dai scarsi contenuti agonistici che ha visto entrambe le squadre onorare comunque l’ultima giornata di campionato sebbene la testa sia già verso i playoff che prenderanno il via il prossimo week-end. Mister De Vitis ha fatto ricorso ad un ampio turnover lasciando…

  • volley-racale VOLLEY 1ª DIV/m – Volley Racale, straordinaria cavalcata per la promozione in Serie D

    Cavalcata vincente per il Volley Racale in Prima Divisione maschile e arriva sul campo una meritata promozione in Serie D. I biancazzurri, nell’ultimo turno, si sono sbarazzati dei Falchi Ugento e hanno tagliato, con una giornata d’anticipo, il traguardo promozione. Un successo bissato a tre stagioni di distanza e una sinergia vincente con il Volley…

  • cutrofiano-volley VOLLEY B1/f – Santa Teresa-Cutrofiano, capolista travolgente: è promozione in A2

    La Democos Cutrofiano perde contro la fortissima battistrada del girone, il Santa Teresa, ma conquista comunque aritmeticamente la salvezza in B1, visti i risultati dagli altri campi. Il match ha poco da dire, con le padrone di casa che faticano più del dovuto solo nel secondo, tiratissimo, parziale (25-27, 30-28 e 25-16): poi spazio alla…

  • olimpia-galatina VOLLEY B/m – Olimpia Galatina-Andria, basta un punto ai salentini ed è salvezza

    Serviva un punto all’Olimpia Galatina per brindare all’aritmetica salvezza nel campionato di Serie B. ed il punto la formazione di coach Giovanni Stomeo lo ha conquistato contro un’indomita Andria, perdendo al tie-break sul parquet amico (23-25, 23-25, 25-15, 26-24 e 12-15 i parziali). I salentini lasciano per strada i primi due set, poi la reazione…