VOLLEY – Schiantati Martina e Palo del Colle, la Showy Boys alza al cielo la Coppa Puglia

Il team di Galatina vince la Coppa Puglia nel cinquantennale della sua fondazione. "Una Coppa Puglia dal sapore speciale - recita una nota della società galatinese - perché conquistata su un campo ostico, qual è quello di Palo, e contro ogni pronostico della vigilia, almeno stando alle considerazioni degli addetti ai lavori"

showy-boys-galatina vince coppa puglia 150417

Foto: la festa a fine torneo della Showy Boys

La Showy Boys Galatina vince la Coppa Puglia di volley e festeggia nel migliore dei modi il cinquantennale dalla sua fondazione. i biancoverdi, sabato 15, sul campo di Bitetto, i biancoverdi hanno eliminato la Pallavolo Martina in quattro set al termine di una gara avvincente e combattuta. Equilibrio nel set d’apertura con le compagini che si inseguono sino alla fine, poi prevalgono i ragazzi di coach Nuzzo per 25-22. Il Martina risponde nel secondo set, affidandosi all’esperienza di Massafra e Lo Re per impattare i giochi sul 25-23. I salentini non demordono e nel terzo set è quasi un monologo biancoverde: 25-17. Nel quarto set è lotta ancora più aspra: il Galatina si porta avanti 20-17 ma il Martina si rifà sotto, costringendo gli avversari ai vantaggi. Sul 28-29, un pallonetto out di Ceppaglia decreta la prima finalista, la Shoy Boys.

Nell’altra semifinale di Palo, intanto, la spunta il Palo Sporting Club al quinto set, dopo più di due ore di gioco, sulla Bee Volley Lecce.

Nella finale, giocata nel pomeriggio nella palestra “Antenore” di Palo del Colle, gremita in ogni ordine di posto e con un tifo sfegatato per gli atleti di casa, la Showy Boys non si lascia, però, intimorire e si va avanti nel più completo equilibrio sino al 25-22 finale per i biancoverdi. Il team di Nuzzo continua a macinare gioco aggressivo anche nella seconda frazione e scappa avanti sul 23-18. Quando ormai anche il secondo set sembra a portata di mano, ecco la riscossa del Palo che costringe la Showy Boys ai vantaggi e poi prevale 29-27 per via di un’infrazione fischiata agli “ospiti”.

La partita si fa ancora più avvincente e nel terzo set il Palo, spinto dai suoi tifosi, continua a crederci. Ma non basta: la Showy Boys mantiene alta la concentrazione e scappa via sul 23-19, poi sul 25-20, e si porta a casa la terza frazione.

Il quarto parziale si gioca sulle ali dell’entusiasmo per i galatinesi mentre i padroni di casa avvertono la pressione psicologica. Si va avanti sino al 15-15, poi sul 22-18, poi sul 23-20 per la Showy. Un attacco a rete dei locali porta i biancoverdi a -1 dal trionfo. E il punto finale nasce da una difesa ad una mano di De Giorgi e un successivo palleggio di Carrozzini che offre l’opportunità al laterale Cesari di contrattaccare con una “piazzata” in zona 6 che tocca terra, nell’incredulità dei giocatori baresi e nella gioia incontenibile dei ragazzi “terribili” della Showy Boys, uniti in un grande e unico abbraccio collettivo dopo il 25-22 finale.

“Una Coppa Puglia dal sapore speciale – recita una nota della società galatinese – perché conquistata su un campo ostico, qual è quello di Palo, e contro ogni pronostico della vigilia, almeno stando alle considerazioni degli addetti ai lavori. I pronostici, invece, sono stati completamente disattesi perchè a vincere è stata la squadra che ha dimostrato maggiore compattezza di gruppo, caparbietà e spiriti di sacrificio. E poi tanto cuore, tecnica e umilltà. Soprattutto quest’ultima, nello sport come nella vita, si puà rivelare la qualità più importante”.

Questa la rosa al completo della Showy Boys 2017: Francesco Caiulo, Giacomo Carachino, Alessio Carcagnì, Mattia Carrozzini, Giuseppe Cesari, Andrea Conte, Mattia Dantoni, Marco De Giorgi, Francesco Giannuzzi, Marco Imbriani, Alessandro Papa, Antonio Papa, Marco Petracca, Alessandro Seclì, Marco Sponziello, Giacomo Varratta. Allenatore Gianluca Nuzzo.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • culafic_lipinsky_aurispa_alessano_volley_mmelcarne VOLLEY A2/m – Aurispa Alessano, tempo di bilanci: Culafic e Lipinsky i bombardieri

    La trasferta di Santa Croce ha chiuso il girone di andata del 73° campionato di A2 UnipolSai che ha decretato i primi verdetti. Otto le squadre che si contenderanno la Del Monte Coppa Italia di A2 partendo dai quarti di finale del 29 novembre: Tuscania-Siena, Spoleto-Santa Croce, Grottazzolina-Bergamo e Roma-Gioia del Colle. L’Aurispa Alessano ha chiuso il…

  • volley-magik-copertino VOLLEY C/f – Magik Copertino supera nettamente Barletta e resta in scia della vetta

    Poker di vittorie consecutive per la Volley Magik Copertino che tra le mura amiche della palestra del Comprensivo “Giovanni Falcone” batte nettamente in tre set la Boasorte Volley Barletta e si assicura tre punti che consolidano la terza posizione in classifica, rimanendo in scia delle battistrada Noci e Castellaneta. La partita evidenzia subito i diversi valori tecnici e di…

  • cutrofiano-volley VOLLEY B1/f – Inarrestabile Cutrofiano, sono sei su sei! Torrese ko e vetta consolidata

    Prosegue senza ostacoli la marcia a ritmi serra di Cuore di Mamma Cutrofiano, che nello scorso week-end ha superato 3-0 Fiamma Torrese conquistando la sesta vittoria in altrettante gare giocate. Le ragazze di coach Carratù hanno dominato in lungo e in largo il match, legittimando la palma di squadra del momento meritatamente conquistata nelle ultime…

  • volley-maglie VOLLEY B1/f – Maglie oltre tutti gli ostacoli, espugnata Isernia

    Quando riesci a far tuo un match dopo due ore di fatica, a domare un avversario indomito sul proprio campo, ad isolarti dal fragore di un pubblico che avrebbe scoraggiato chiunque, a giocare per due ore in un palazzetto letteralmente gelido, ad annullare un match point delle padrone di casa, a restare lucido dopo cinque…

  • volley-lecce-laica VOLLEY C/m – Laica Lecce, scivolone casalingo: passa Martina Franca

    Brutta caduta casalinga per la Volley Lecce che perde 3-0 con la Happy Casa Martina Franca e complica il proprio cammino in questa fase iniziale del campionato. Lamberto Cosi e compagni hanno faticato molto a mantenere alta la tensione. Peccato, perchè nel primo parziale, pur giocando frenati, erano riusciti a condurre sino al 13-9. Stessa storia nel parziale successivo, condotto…