VOLLEY C/f – Noci ferma la corsa della Magik Copertino. Quarta: “Pronto riscatto con Corato”

Si ferma la striscia positiva della squadra gialloblù che cede in tre set in casa della capolista Noci

quarta-enrico-coach-magic-volley-copertino-jpg

Nel big match della 15a giornata la Deco Domus Noci respinge l’assalto della Volley Magik Copertino, allontanando le salentine a -6 in classifica e interrompendo il filotto di dodici vittorie consecutive delle gialloblù. Al PalaFiore le padroni di casa si impongono in tre set legittimando il successo con una prestazione di qualità e sostanza, dimostrandosi superiori al team di coach Quarta in tutti i fondamentali.

In avvio di gara, nonostante alcune giocatrici in non perfette condizioni fisiche, il tecnico Enrico Quarta sceglie la solita diagonale formata da capitan Greco e da Cavarra al palleggio, Romano e Pereira in banda, Fanelli e Mighali al centro, Scupola in seconda linea. L’andamento dei primi due set descrive Noci sempre avanti a condurre e Copertino provare a restare in scia fino a quando le murgiane trovano l’allungo decisivo fino a chiudere il primo set 25-14 e il secondo 25-15. Nel terzo set la squadra gialloblù prova a reagire e riesce a tirare fino alla fine del set quando poi cede per 25-21.

«Abbiamo disputato la gara in condizioni fisiche pessime – ha dichiarato il coach Quarta infatti l’opposto Greco e il primo lato Romano hanno saltato in parte la programmazione di allenamento settimanale perché affette da febbre alta ma comunque sono scese in campo dimostrando grande attaccamento alla maglia. Come ho detto alle mie ragazze, questo non rappresenta un alibi e dobbiamo prendere atto di non essere riusciti nell’impresa di sopperire a queste lacune fisiche, buttando il cuore oltre l’ostacolo. Ora occorre rimetterci in sesto prima di tutto da un punto di vista fisico e successivamente analizzare la brutta prestazione per ritornare in campo consapevoli delle nostre possibilità. Il Noci è stato fortunato e audace allo stesso tempo ed ha meritato la vittoria. Noi al contempo siamo determinati al pronto riscatto e non ci fermeremo di fronte ad una prestazione negativa. Occorre ripartire dalle dodici vittorie consecutive per 3-0 e giocare ogni gara con l’atteggiamento di una finale. Siamo in corsa per tutti gli obiettivi ambiziosi che il campionato ci mette a disposizione e ci crediamo fortemente, ripartiremo alla grande».

Nel prossimo turno in programma domenica 18 febbraio, la Magik Copertino affronterà la Polis Corato tra le mura amiche del Comprensivo “Giovanni Falcone”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati