VOLLEY B1/f – Che ingaggio per il Maglie! Ufficiale l’esperta centrale Diomede

Coach Giandomenico: "Sono estremamente soddisfatto di poter disporre in organico di un elemento così esperto", il ds Mattei: "Sarà una guida sicura un po' per tutti"

diomede

Foto: V. Diomede

Gran colpo per la Betitaly Maglie, che si assicura la centrale Valeria Diomede. Bresciana, classe 1980, 185 centimentri di altezza, il suo curriculum parla per lei: un’atleta che ha vissuto da protagonista la pallavolo in tutta Italia, da Piacenza a Sassuolo, da Donoratico a Soverato, passando per Bari, Brindisi, Casalmaggiore, Cutrofiano e Montella. Un acquisto di spessore e carisma quello condotto in porto dal diesse Mattei, per la soddisfazione di Emiliano Giandomenico.

“Atlete come lei farebbero felice qualsiasi allenatore – ammette il coach rossoblù – , sono estremamente soddisfatto di poter disporre in organico di un elemento così esperto. Ha già vinto molti campionati ed è stata protagonista anche in serie A. La stimo molto come atleta e come persona, e quando ci è stata di fronte ha saputo sempre darci filo da torcere. La sua presenza – conclude Giandomenico si farà sentire tanto sia in campo che fuori, per le sue grandi doti comunicative e per la sua simpatia travolgente. Per noi rappresenta una certezza”.

A questo si aggiungono le parole del direttore sportivo Antonio Mattei: “Il prossimo campionato si confermerà estremamente competitivo e la maturità di un elemento come la Diomede sarà benzina per tutto il nostro gruppo. Conosce meglio di chiunque altra questo campionato e sarà una guida sicura un po’ per tutti, per le compagne di squadra, ma anche per noi dirigenti. Siamo molto contenti che abbia sposato il nostro progetto e che insieme, sono certo, potremo toglierci delle belle soddisfazioni”.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • cutrofiano-volley VOLLEY B1/f – Inarrestabile Cutrofiano, sono sei su sei! Torrese ko e vetta consolidata

    Prosegue senza ostacoli la marcia a ritmi serra di Cuore di Mamma Cutrofiano, che nello scorso week-end ha superato 3-0 Fiamma Torrese conquistando la sesta vittoria in altrettante gare giocate. Le ragazze di coach Carratù hanno dominato in lungo e in largo il match, legittimando la palma di squadra del momento meritatamente conquistata nelle ultime…

  • volley-maglie VOLLEY B1/f – Maglie oltre tutti gli ostacoli, espugnata Isernia

    Quando riesci a far tuo un match dopo due ore di fatica, a domare un avversario indomito sul proprio campo, ad isolarti dal fragore di un pubblico che avrebbe scoraggiato chiunque, a giocare per due ore in un palazzetto letteralmente gelido, ad annullare un match point delle padrone di casa, a restare lucido dopo cinque…

  • volley-lecce-laica VOLLEY C/m – Laica Lecce, scivolone casalingo: passa Martina Franca

    Brutta caduta casalinga per la Volley Lecce che perde 3-0 con la Happy Casa Martina Franca e complica il proprio cammino in questa fase iniziale del campionato. Lamberto Cosi e compagni hanno faticato molto a mantenere alta la tensione. Peccato, perchè nel primo parziale, pur giocando frenati, erano riusciti a condurre sino al 13-9. Stessa storia nel parziale successivo, condotto…

  • olimpia-volley-galatina VOLLEY – Tutti i risultati del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega2 alla Serie D

    VOLLEY – Tutti i risultati del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega2 alla Serie D LEGA2 VOLLEY GIRONE BLU Risultati (11a giornata): bergamo-Cantù 0-3, Mondovì-Spoleto 2-3, Ortona-Brescia 3-2, Lagonegro-Gioia 0-3, Club Italia-Tucania 2-3, Taviano-Bolzano 3-2. Classifica: Tuscania 29; Spoleto 25; Bergamo 23; Gioia del Colle 22; Brescia 19; Ortona e Cantù 17; Lagonegro 12; Mondovì…

  • tifosi-aurispa-alessano VOLLEY A2/m – Santa Croce stoppa Alessano e accede ai quarti di Coppa Italia

    L’Aurispa Alessano chiude il girone di andata con una sconfitta per 3-1 sul campo dei Lupi Santa Croce. I ragazzi di Tofoli non riescono a sfruttare tre set point nel primo parziale e, dopo aver vinto il secondo, cedono ai padroni di casa complici i tanti errori commessi. Con questa vittoria i toscani si aggiudicano l’ultimo posto disponibile nei quarti…