VOLLEY B2/f – Brindisi-San Vito, Minturno superato senza problemi con un secco 3-0

Le padrone di casa battono un mai incisivo Minturno e si attestano a due lunghezze dalla squadra di testa

volley-brindisi-san-vito-16-ph-de-maria

Fonte: Ufficio stampa Brindisi-San Vito Volley |

In un clima del Palamacchitella surreale, con circa solo un centinaio di spettatori, complice la situazione meteo particolarmente sfavorevole, la formazione della BGM Brindisi-San Vito Volley ha battuto un modesto Minturno nella prima uscita stagionale del 2017.

La gara non ha avuto grossi sussulti è scivolata via come un buon allenamento e il coach Capozziello ha potuto schierare, finalmente, anche coloro che sinora avevano avuto poco spazio con esiti abbastanza positivi. La diagonale iniziale è sempre la stessa con Della Rosa e Romano le attaccanti di posto 4 Basciano e Diviggiano, le centrali Labate e Cassone e libero Valente (molto positiva la sua gara), al posto di una febbricitante Della Rocca. Dall’altra parte della rete una novità rispetto alle precedenti gare la presenza di D’angelo (con trascorsi nel Maglie B1) ma che in un contesto mediocre non ha potuto fare molto se non finire in doppia cifra il suo primo incontro con la maglia pontina.

Il primo set con qualche schermaglia di troppo ma con Brindisi-San Vito sempre in avanti e con il successo per 25 a 20; nel secondo set sul risultato di 8 a 2 per le padrone di casa in campo Giada Amatori al posto di Cassone e Spinelli al posto di Romano. Iniziano i test per coach Capozziello, risponde bene Amatori con un muro, positiva in battuta e difesa la Spinelli, le altre atlete non stanno a guardare anzi Basciano e Labate dilettano il pubblico con i soliti colpi di classe ed è 25 a 15. Nel terzo parziale ancora accademia delle biancoazzurre, sugli scudi anche la Diviggiano e Romano ottimamente servite da una Della Rosa sempre attenta, ed un Minturno che è sempre più evanescente, il gioco delle pontine si fa sempre più falloso ed il 25 a 16 per il Brindisi-San Vito sancisce la netta supremazia delle padrone di casa che si assicurano l’intera posta in palio.

La classifica per le brindisine è sempre più positiva ora a 2 lunghezze dal Cerignola che è l’unica squadra di testa, insieme al Brindisi-San Vito ad aver giocato e vinto, le altre gare non si sono disputate per neve. Bisognerà aspettare l’esito di queste gare, che si giocheranno entro la settimana prossima, per verificare la nuova classifica.

Prossimo impegno delle biancazzurre in quel di Cisterna, sabato prossimo 14 gennaio, contro l’attuale penultima in classifica in questo girone H della B2.


BGM BRINDISI-SAN VITO VOLLEY – MINTURNO (LA) 3-0
(25-20/25-15/25-16)

Brindisi-San Vito: Scilla 15, Romano 6, Diviggiano 8, Labate 10, Cassone 3, Della Rosa 8, Amatori 3, Spinelli 1, Valente (L), Ciscutti ne, Melfi ne. All.Capozziello

Minturno (La): Petrelli 3, Montanaro 0, Verona 11, Trocciola 7, D’angelo 10, Gargiulo 3, Pinto (L), Asero ne, Fucile ne, All. Ciufo

Arbitri: Pacchi e Del vecchio di Foggia

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • volley-racale VOLLEY 1ª DIV/m – Volley Racale, straordinaria cavalcata per la promozione in Serie D

    Cavalcata vincente per il Volley Racale in Prima Divisione maschile e arriva sul campo una meritata promozione in Serie D. I biancazzurri, nell’ultimo turno, si sono sbarazzati dei Falchi Ugento e hanno tagliato, con una giornata d’anticipo, il traguardo promozione. Un successo bissato a tre stagioni di distanza e una sinergia vincente con il Volley…

  • cutrofiano-volley VOLLEY B1/f – Santa Teresa-Cutrofiano, capolista travolgente: è promozione in A2

    La Democos Cutrofiano perde contro la fortissima battistrada del girone, il Santa Teresa, ma conquista comunque aritmeticamente la salvezza in B1, visti i risultati dagli altri campi. Il match ha poco da dire, con le padrone di casa che faticano più del dovuto solo nel secondo, tiratissimo, parziale (25-27, 30-28 e 25-16): poi spazio alla…

  • olimpia-galatina VOLLEY B/m – Olimpia Galatina-Andria, basta un punto ai salentini ed è salvezza

    Serviva un punto all’Olimpia Galatina per brindare all’aritmetica salvezza nel campionato di Serie B. ed il punto la formazione di coach Giovanni Stomeo lo ha conquistato contro un’indomita Andria, perdendo al tie-break sul parquet amico (23-25, 23-25, 25-15, 26-24 e 12-15 i parziali). I salentini lasciano per strada i primi due set, poi la reazione…

  • leverano-volley VOLLEY B/m – Leverano-Bari, gialloblù in scioltezza e terzo posto al sicuro

    Tutto facile per il Leverano di Andrea Zecca, che conserva il terzo posto in classifica allungando sull’Ostuni sconfitto dalla capolista Gioia del Colle. Un 3-0 (25-15, 26-24 e 25-15 i parziali) sull’Asem Bari figlio della superiorità netta dei gialloblù salentini, trascinati dal solito Orefice (top scorer con 15 punti), da Sergio e Scrimieri (entrambi con…

  • maglie-volley VOLLEY B1/f – Maglie-Aprilia: parte bene la Betitaly, poi è crollo

    La firma sul big-match in chiave playoff è dell’Aprilia, che contro la Betitaly Maglie sfodera una prestazione di grande valore tecnico ed agonistico e si porta a casa con pieno merito un successo davvero pesante. Peccato per le ragazze di Giandomenico, che partivano bene e passavano a condurre la gara, per poi perdere spesso la giusta…