VOLLEY A2/m – Aurispa Alessano, prima bruciante sconfitta interna con Videx Grottazzolina

Coach Tofoli: "Non c’eravamo, abbiamo fatto una pessima partita"

aurispa-alessano

Fonte: Ufficio stampa Pallavolo Azzurra Alessano |

Un impalpabile Alessano subisce la prima sconfitta interna ad opera di un’ordinata Videx Grottazzolina e per la prima volta in stagione dà la sensazione di non combattere. Tofoli furibondo con i suoi a fine gara. Aurispa Alessano a secco nell’anticipo casalingo della sesta giornata al cospetto di una Videx che non ha dovuto far molto più dell’ordinario per portare a casa l’intera posta in palio, ottenendo così la prima vittoria in trasferta.

I padroni di casa, guidati da mister Tofoli, presentano in campo la formazione base con Alberini- Culafic, Usai e Tomassetti al centro, Lazzaretto con Lipinski in banda e Bisci libero.  Gli ospiti, allenati da Ortenzi, partono con Cecato in regia, al centro Fiori e Salgado, Morelli opposto, Vecchi e Richards in banda e il libero Calistri.

Il match parte con uno leggero svantaggio per i biancoazzurri , ma la squadra recupera facilmente terreno arrivando al pareggio sul 3-3. Le squadre sono molto fallose e non si assiste ad un bel match, Culafic sbaglia tanto e viene sostituito da Lugli. Grottazzolina inizia a sbagliare meno e senza difficoltà porta a casa il parziale per 19-25. Nel secondo set Culafic riprende il suo posto, ma Alessano appare la brutta copia di quella vista fino ad ora e i marchigiani scappano sul 3-6 con Tofoli che chiama time out ma non riesce a dare la scossa ad un abulico Alessano. Grottazzolina senza particolari problemi riesce a mantenere i 3 punti di vantaggio,Alberini è molto impreciso e sul 17-21 Tofoli blocca nuovamente il gioco. Cambio di palleggiatore con Cordano che prende il posto di Alberini e i biancazzurri con una prodigiosa rimonta arrivano a conquistarsi due set point che non riescono a concretizzare. Un muro di Morelli su Lipinski fissa il punteggio sul 25-27 per la Videx che si porta avanti di 2 set.

Il terzo parziale parte con il ritorno in campo di Alberini, ma l’ Aurispa non riesce ad entrare in partita e la squadra marchigiana va sul 5-9 con Tofoli che è costretto a chiamare il discrezionale. L’Aurispa rimane a galla grazie ai tanti errori in battuta di Grottazzolina che comunque conserva il vantaggio per tutta la prima parte del set. Alessano dà i primi segnali di ripresa e con Lipinski al servizio mette la testa avanti. L’inerzia del set è segnata e i padroni di casa chiudono per 25-21. Alessano parte meglio nel quarto set e si porta sul 5-2 ma viene subito ripreso dalla Videx che con Vecchi al servizio segna un parziale di 8-0 che sa di KO. Alessano cerca di reagire e si porta a meno 1 (20-21), ma gli ospiti non mollano e riescono a chiudere per 21-25 aggiudicandosi i tre punti.

Così coach Tofoli a fine partita: “Non c’eravamo, abbiamo fatto una pessima partita. Non ci sono scusanti, abbiamo giocato malissimo un po’ in tutti i set. La pallavolo è uno sport di testa, e se non ci sei con la testa, difficilmente riesci a vincere. Pochi alibi, ci faremo un esame di coscienza. Questa era una partita che potevamo vincere, e forse è stata la prima in cui non abbiamo combattuto”.


Aurispa Alessano-Videx Grottazzolina 1-3

Aurispa Alessano: Alberini 4, Culafic 17, Usai 7, Tomassetti 6, Lipinski 11, Lazzaretto 15, Bisci (L); Cordano, Lugli, Russo 1, Loglisci, Peluso n.e., Morciano (L) n.e. .All.:Tofoli; II° All.: Bramato
Ace 4 , Battute sbagliate 10 , Muri 15 , Ricezione 57% pos. 32%prf. ; Attacco 44%

Videx Grottazzolina: Cecato 3, Morelli 20, Salgado 8, Fiori 7, Richards 18, Vecchi 17, Brandi G. (L), Pison n.e., De Fabritiis n.e., Brandi N. n.e., Romagnoli n.e., Gaspari, Minnoni, Calistri (L). All.: Ortenzi, II° All.: Cruciani
Ace 7 , Battute sbagliate 21 , Muri 13 , Ricezione 46% pos. 30% prf ; Attacco 46%

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • olimpia-volley-galatina VOLLEY – Tutti i risultati del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega2 alla Serie D

    VOLLEY – Tutti i risultati del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega2 alla Serie D LEGA2 VOLLEY GIRONE BLU Risultati (11a giornata): bergamo-Cantù 0-3, Mondovì-Spoleto 2-3, Ortona-Brescia 3-2, Lagonegro-Gioia 0-3, Club Italia-Tucania 2-3, Taviano-Bolzano 3-2. Classifica: Tuscania 29; Spoleto 25; Bergamo 23; Gioia del Colle 22; Brescia 19; Ortona e Cantù 17; Lagonegro 12; Mondovì…

  • tifosi-aurispa-alessano VOLLEY A2/m – Santa Croce stoppa Alessano e accede ai quarti di Coppa Italia

    L’Aurispa Alessano chiude il girone di andata con una sconfitta per 3-1 sul campo dei Lupi Santa Croce. I ragazzi di Tofoli non riescono a sfruttare tre set point nel primo parziale e, dopo aver vinto il secondo, cedono ai padroni di casa complici i tanti errori commessi. Con questa vittoria i toscani si aggiudicano l’ultimo posto disponibile nei quarti…

  • fanizza-vincenzo-volley VOLLEY – È di Francavilla Fontana il nuovo allenatore della Nazionale maschile Pre Juniores

    Nella seduta odierna del Consiglio Federale, tenutasi a Roma presso la sede della Federazione Italiana Pallavolo, è stata ufficializzata la nomina di Vincenzo Fanizza ad allenatore della nazionale di pallavolo maschile Pre Juniores che coinvolgerà atleti nati dal 2001 in poi. Il tecnico pugliese, attualmente alla guida della formazione militante in serie B maschile della Materdominivolley.it Castellana Grotte, sarà impegnato già…

  • casarano-assicurazioni-volley VOLLEY D/f – Casarano, superato a pieni voti l’ostacolo San Cassiano

    L’anticipo di campionato giocato al Palazzetto dello sport di Via Olanda ha visto primeggiare le rossazzurre di mister Carbone che, grazie ad una prestazione impeccabile, hanno avuto vita facile contro un temibile San Cassiano, giunto in casa della capolista per tentare il colpaccio. Sin dalle battute iniziali Carlino e compagne hanno voluto mettere le cose in chiaro: il sesto successo consecutivo…

  • casarano-volley VOLLEY C/m – Quattro set e due sedi diverse, Casarano supera Specchia e si tiene la vetta

    Perle di Puglia Casarano batte in quattro set Sandemetrio Volley Specchia e si conferma al comando del girone B di Serie C maschile. Le due formazioni hanno offerto uno spettacolo a cui hanno assistito circa mille spettatori, rendendo il palasport di Via Olanda sold-out. Il primo set, fortemente compromesso dal terreno scivoloso che ha pregiudicato…