TIRO A VOLO – Rimo e Maglio, Nardò sul tetto italiano di double trap

Nella specialità di tiro a volo, da segnalare anche l'oro di Emanuele Buccolieri, di San Pancrazio Salentino, fra gli "junior"

rimo-michael-maglio-sofia-double-trap

Foto: M. Rimo e S. Maglio

Emirates Green Cup di double trap da ricordare per lo sport neretino. Lo scorso 13 maggio, a Todi (Perugia), medaglie d’oro per due atleti della Tav Jonico Salentina. Fra le “ladies”, palma di migliore in pedana per Sofia Maglio, caparbia nel piegare la concorrenza della scozzese Linda Pearson e dell’azzurra Monica Girotto, le quali hanno completato il podio rispettivamente con un secondo e terzo posto. Oro di categoria anche per l’altro atleta della società neretina, il racalino Michael Rimo, davanti all’indiano Shamsher Singh Chauchan e a Roberto Zallocco.

Da segnalare anche il risultato di rilievo ottenuto da Emanuele Buccolieri, di San Pancrazio Salentino, primo fra gli “junior”. Per la cronaca, oro assoluto per Marco Innocenti, di Montemurlo, già medaglia d’argento ai Giochi di Rio 2016.

Denso di emozione il commento del numero uno della Tav Jonico Salentina, Flavio Maglio, fresco di nomina come presidente regionale dell’Associazione Nazionale Libera Caccia: “Vivo momenti magici, da presidente della società della mia città e da padre (la figlia è Sofia, ndr). Abbiamo versato lacrime di gioia ascoltando l’Inno di Mameli, ripensavamo a tutti i sacrifici compiuti. Sono emozioni che il double trap ti regala e – conclude Maglio – l’auspicio è di continuare su questa strada”.

Lorenzo FALANGONE
Nato 26 anni fa a Nardò. Dottore in Comunicazione e Giornalista pubblicista. Caporedattore di SalentoSport e reporter per PiazzaSalento. Premio "M. Campione" 2015 come miglior articolo sportivo di Puglia. Autore del libro "Per dirti ciao".

Articoli Correlati

  • volley-casarano-vittoria-assicurazioni-16-7 vittoria playoff contro asem bari 210517 VOLLEY 1ª DIV/f – Lacrime di gioia per la Casarano in rosa, il sogno Serie D diventa realtà

    Esplode di gioia la Volley Casarano femminile Vittoria Assicurazioni che, domenica scorsa, vincendo la finale dei playoff interprovinciali di Prima Divisione contro l’Asem Bari, si è guadagnato il diritto di giocare il prossimo campionato di Serie D. “Abbiamo avuto il piacere di ammirare le gesta di undici gladiatrici – si legge in un comunicato stampa…

  • frisullo-iamunno TENNIS B/m – CT Maglie cala la cinquina: Ferratella domato ed è sempre primo posto

    Una cinquina per il CT Maglie che, nel suo girone nel campionato di Serie B, ha collezionato la sua quinta vittoria su altrettante partite superando anche i romani del Ferratella per 4-2 e confermando così il primo posto nel proprio girone. La comitiva magliese capitanata da Mattia Leo (2.8) e Daniele Gatto (4.1) è giunta…

  • basket-sarno-nardo BASKET C/m – Impresa Frata Nardò: espugnata Sarno. Un altro mattone verso la B

    Al “PalaFinamore” di Sarno va in scena la terza gara d’andata della fase nazionale di Serie C Silver. Frata Nardò a bottino pieno in classifica cerca di confermarsi ancora una volta; Pallacanestro Sarno con due punti per lo scacco matto. Parquet ben noto ai granata, che due anni fa uscirono sconfitti sotto i colpi della…

  • ottaviano-taviano VOLLEY B/m – Taviano cade ad Ottaviano, per la finale playoff si va a gara 3

    Che non fosse impresa facile espugnare Ottaviano, Taviano ne era ben consapevole. Ma nella gara di ritorno della semifinale playoff al PalaGis i salentini di coach Licchelli si sono dovuti arrendere allo strapotere del team campano di Libraro, che si è imposto con un secco 3-0 (25-19, 25-22 e 25-22 i parziali). Per decidere chi…

  • atletica-triplo-stars ATLETICA – “Triplo Stars” a Lecce: tutti i vincitori della settima edizione

    La 7ª edizione del “Triplo Stars” si è svolta lo scorso 13 maggio presso il campo “L. Montefusco” di Lecce, manifestazione su pista a carattere regionale organizzata dal C.P. Fidal Lecce articolata su tre specialità: una corsa, un salto e un lancio. Partecipazioni qualificati negli anni precedenti e importanti primati stabiliti nelle tre specialità: nel salto…