TENNIS – Un pezzo del Ct Maglie presente alle Olimpiadi brasiliane

Hans Podlipnik-Castillo Ct Maglie

Foto: Hans Podlipnik-Castillo

Vola a Rio de Janeiro un pezzo di Salento con il tennista Hans Podlipnik- Castillo, protagonista della promozione in serie A1 del CT Maglie, convocato in Brasile per i Giochi Olimpici 2016 dalla nazionale del Cile, assieme a Julio Peralta. Nato il 9 gennaio 1988, naturalizzato austriaco, classifica italiana 1.9, Castillo è tra i più forti giocatori di doppio al mondo, 61esimo nella classifica ATP e attualmente nella top 300 ATP per il singolare. Castillo è stato tesserato per il campionato di serie A2 2016 dal CT Maglie assieme al tedesco Peter Torebko e al francese Yannick Jankovits, elementi decisivi per la promozione dei magliesi in A1. La squadra cilena, che giocherà nel primo girone assieme Francia, Colombia e USA, impiegherà Castillo per gli incontri di doppio in coppia con Peralta, anche lui tra i più forti al mondo, 52esimo nella classifica ATP, e punterà alla conquista della medaglia d’oro come già fece nel 2004 ad Atene con Nicolàs Massù, nel singolare, e Massù in coppia con Fernando Gonzàlez nel doppio.

“È motivo di orgoglio, per il circolo, avere un nostro tesserato partecipante a questa edizione dei Giochi Olimpici – ha commentato, entusiasta il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo . Il livello tecnico di Castillo è riconosciuto su scala mondiale con la convocazione nella squadra olimpica cilena, dopo aver contribuito al raggiungimento dei playoff del World Group, in coppa Davis, della sua nazionale. Oltre a essere un ottimo atleta, Castillo possiede grandi doti umane, entrando subito in sintonia con il resto della squadra e dei dirigenti, e mostrando attaccamento ai colori sociali. Questo sabato – conclude – con tutti i nostri soci saremo davanti ai teleschermi per tifare il nostro campione”.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • ct-maglie TENNIS C/m – CT Maglie, vittoria netta a Mesagne e primo posto nel girone

    Ancora un risultato positivo per il CT Maglie in Serie C che in trasferta ha superato il CT “De Guido” Mesagne per 5 a 1 e si porta in testa nella classifica del proprio girone. Buone le prestazioni di tutta la squadra che ha contrastato la compagine mesagnese composta da validi elementi come Davide Spina…

  • costa-stefano TENNIS C/m – CT Maglie, esordio con un buon pareggio contro Foggia

    Inizio di campionato positivo per il CT Maglie che manca la vittoria per un soffio ma raccoglie un risultato utile, pareggiando in casa 3-3 contro un ostico TC Foggia. Protagonisti per lasquadra magliese sono stati Stefano Costa e Alex Buciumeanu che hanno dato vita a delle ottime prestazioni, vincendo sia nei singolari che nel doppio….

  • ct-maglie TENNIS C/m – CT Maglie, si scaldano i motori: nuova stagione al via contro il Foggia

    Comincia domenica 5 marzo la stagione agonistica 2017 per il CT Maglie con la squadra di serie C maschile che ospita il TC Foggia, nella prima partita della fase regionale del campionato. Tutto l’organico è composto da ragazzi provenienti dal settore giovanile. L’obiettivo è quello di disputare un buon campionato cercando di valorizzare alcuni ragazzi…

  • annecchiarico danilo canicola 2016 tennis TENNIS – 52° Torneo della Canicola di Maglie: tutti i vincitori, categoria per categoria

    Cala il sipario sulla 52esima edizione del Torneo della Canicola – Memorial Sabrina Scrascia di Maglie che ha visto la partecipazione di oltre 250 partecipanti da tutta Italia. Per la Seconda Categoria la vittoria è andata a Danilo Annecchiarico (Sc Martina Franca) che ha superato Gianmarco Nicolani (Ct Stasi Lecce) debilitato dalla febbre e costretto…

  • circolo tennis galatina TENNIS – Il Ct Galatina liquida Pesaro e approda in Serie A2

    Il Circolo tennis Galatina approda in Serie A2 battendo Pesaro. Alla conquista dell’ultimo punto, durante il doppio tra Tsitsipas/Gerini e Mando/Pierini, nel capo coperto si sono riversate 27 persone festanti. Gli incontri sono stati molto combattuti ed emozionanti ed alla fine gli avversari dei salentini hanno dimostrato grande sportività complimentandosi coi vincitori. Questi i risultati della…