TENNIS – Ct Maglie, tra playoff e playout a caccia della promozione in A1 e della salvezza in B

crepaldi - garzelli ct maglie

Foto: Crepaldi e Garzelli

Ultimo impegno di campionato per il CT Maglie che domenica 12 giugno, con inizio alle ore 10, attende in casa il CT Rovereto nella partita di ritorno della finale playoff, che decreterà la squadra promossa in A1. Dopo la sofferta e straordinaria vittoria ottenuta a Rovereto nella partita di andata, vinta per 4 a 2, i magliesi dovranno difendersi dallo scontato tentativo di ribaltare il risultato della forte squadra trentina.  Per questo motivo l’intera squadra magliese questa settimana ha sostenuto, non in modo intenso, l’attività dei tornei anche per recuperare la forma fisica dopo l’intenso sforzo di domenica e per evitare problemi fisici che potrebbero manifestarsi in campo.

Per la partita di ritorno sarà riproposta la stessa formazione dell’andata: guidata dai capitani Vittorio Rubino (2.5) e Alex Buciumeanu (3.3), scenderanno in campo Erik Crepaldi (1.18), Hans Podlipnik-Castillo (1.9), Giorgio Portaluri (2.2) e Francesco Garzelli (2.4).

Per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo: “Domenica metteremo tutto il nostro impegno per cercare un risultato positivo contro una squadra che, nel campionato, viene considerata tra le migliori. I ragazzi si sono preparati per essere nella migliore forma fisica e sono molto concentrati per ottenere l’obiettivo della promozione che ci eravamo prefissati. Il nostro obiettivo è l’atteso ritorno in serie A1 e lotteremo con tutte le nostre forze per raggiungerlo. Questo lo dobbiamo sia al nostro circolo che ai numerosi tifosi che ci hanno sempre seguito non facendo mai mancare il loro supporto. Questa domenica – conclude Baglivo si attende il pubblico delle grandi occasioni e noi faremo di tutto per non deluderlo.”

In serie B, dopo l’importante vittoria contro il Forum Tennis di Forlì nella partita di andata della finale per i playout, terminata con il risultato di 4 a 2, il CT Maglie sarà in trasferta a Forlì per confermare il vantaggio ottenuto e assicurarsi la permanenza in B anche per l’anno prossimo.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati