TENNIS – Ct Maglie, doppia impresa in trasferta: in A2 e in B espugnate Rovereto e Forlì

ct maglie 2016

Grande impresa del CT Maglie che nella partita di andata della finale per i playoff ha superato il CT Rovereto con un 4 a 2 che permette di affrontare la finale di ritorno con maggiore fiducia per la tanto sospirata promozione in A1. Nonostante i campi indoor con superficie sintetica velocissima, favorevoli per i padroni di casa, i magliesi non si sono fatti sorprendere dal fattore campo essendosi adeguatamente preparati in settimana.

In campo, guidati dai capitani Vittorio Rubino (2.5) e Alex Buciumeanu (3.3), sono scesi Erik Crepaldi (1.18), Hans Pdlipnik-Castillo (1.9), Giorgio Portaluri (2.2) e Francesco Garzelli (2.4). Per il CT Rovereto sono scesi in campo Giacomo Oradini (2.1), Thomas Holzer (2.3), Johannes Hager (2.3) e Luca Stoppini (2.4). Gli incontri di singolare hanno visto Crepaldi superare Holzer per 6-4 7-5, Oradini superare Podlipnik-Castillo per 7-6 6-3, Ager superare Portaluri per 6-1 6-3, Garzelli superare Stoppini per 7-5 7-5. Dopo questa iniziale parità, gli incontri di doppio hanno deciso le sorti dell’incontro con la vittoria del CT Maglie. Nel dettaglio le coppie Portaluri/Garzelli su Ager/Stoppini per 6-3 6-7 6-3, e Crepaldi/Podlipnik-Castillo su Holzer/Oradini per 6-3 6-2. Grande partecipazione di pubblico, con una numerosa comitiva magliese che ha raggiunto gli impianti della Baldresca a Rovereto, e che ha potuto assistere a un incontro molto combattuto e incerto fino alla fine, incitando continuamente i propri beniamini.

Per il direttore sportivo del CT Maglie, Antonio Baglivo: “Oggi (ieri, ndr) è stata una magnifica giornata che rimarrà nella storia del circolo magliese perché si è riusciti nell’impresa di vincere su un campo dove pochissimi altri avversari ci sono riusciti. Questo grazie anche alla forza e alla compattezza della squadra che, anche nei momenti difficili e importanti, riesce a tirare fuori tutto il proprio orgoglio. Certo che l’avversario che abbiamo di fronte, e che incontreremo nuovamente a Maglie domenica prossima, si è dimostrato molto forte e determinato e che, sicuramente anche a Maglie darà battaglia. Nella partita di ritorno dovremo essere concentrati così come è successo a Rovereto per non dare modo di vanificare quanto di buono fatto finora. Per i nostri ragazzi – conclude Baglivo il supporto ricevuto dai tifosi è stato fondamentale e, per domenica prossima, sono sicuro che tutti gli appassionati salentini sapranno moltiplicare il loro incitamento per darci la necessaria spinta”.

In serie B importante vittoria dei magliesi contro il Forum Tennis di Forlì nella partita di andata della finale per i playout, terminata con il risultato di 4-2 e che rende i ragazzi di Baglivo più fiduciosi per un esito favorevole dei playout.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati