RUGBY – Salento Rugby, Manta: “Il gruppo fonte di coraggio”. Gemellaggio coi “Lupi Salentini”

I tarantati proiettati verso il primo appuntamento in Sere C1

manta-fabio

Foto: F. Manta

Fonte: Ufficio stampa Salento Rugby |

Procede nel migliore dei modi il periodo di preparazione che porterà i tarantati di coach Follo ad affrontare la prima stagione di Serie C girone 1. I salentini hanno presentato la loro compagine nell’ambito della “Festa Estate” nell’evento che si è tenuto sabato 9 settembre al Palazzetto dello Sport e voluto fortemente dalla nuova Amministrazione comunale di Aradeo. Il Salento Rugby, in questa stagione, si avvarrà dell’esperienza di un nutrito gruppo di giocatori appartenenti alla nuova società di Campi Salentina, i “Lupi Salentini”, che non avendo la possibilità di affrontare la Serie C Girone 2 hanno intrapreso questa nuova avventura partendo dal settore giovanile. Un entusiasta presidente Fabio Manta: «Il gemellaggio con questa nuova realtà ci arricchisce sotto diversi aspetti. Non avremo solo un parco giocatori numeroso e competitivo per affrontare al meglio la stagione ma, soprattutto, daremo una mano significativa affinché il gruppo cresca e si possa ricostituire la terza squadra salentina in una piazza storica come quella campiota».

Nei prossimi giorni, prima di fare il loro esordio in campionato l’8 ottobre (calendario ancora da definire, ndr), il Salento Rugby affronterà il Trepuzzi nel test match del 17 settembre e poi sarà in ritiro il 23 settembre presso L’EcoResort “Le Sirene” di Gallipoli della catena Caroli Hotels che ritorna ad essere partner dell’associazione. L’appuntamento sulle rive della “perla dello Ionio” darà il via ad un’altra importante collaborazione con ADMO, l’Associazione Donatori Midollo Osseo, che in quell’occasione sarà in piazza Tellini con uno stand per sensibilizzare la donazione: «Siamo da sempre vicini a queste iniziative – dichiara ancora il presidente Manta – ed oltre alle nostre collaborazioni con ANT, Frates, il progetto “Io Posso” e Olivia abbiamo voluto fortemente sposare la causa di ADMO che è da sempre presente su tutte le spiagge del Beach Rugby grazie alla LIBR».

È ancora da definire l’ultimo test match prima dell’inizio ufficiale della nuova stagione sportiva, ma i campioni in carica di Serie C2, Coppa Puglia/Basilicata e Magna Grecia Beach Rugby Cup non si faranno trovare impreparati a questo storico appuntamento. Manta delinea gli obiettivi: «La motivazione del gruppo mi dà coraggio. L’obiettivo è quello di ben figurare a fare esperienza in questa, per noi, nuova serie. Raccoglieremo tutto quello che è nelle nostre possibilità e, soprattutto, vogliamo incrementare le attività Propaganda e Femminile per proiettare avanti la nostra Società senza fossilizzarci sul mero risultato sportivo.Ben vengano le vittorie, ma il Rugby ha bisogno di più attività e di più aggregazione se vuole avere un futuro».

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati