BASKET C/m – Nulla da fare per Lupa Lecce, due punti al Ceglie

Degli 87 punti messi a referto dai cegliesi, ben 63 sono nati dalle mani calde del trio composto da Dusels, Bosniak e Greco

ceglie-lupa-lecce-basket

Fonte: Ufficio stampa Lupa Lecce |

Fermata al casello di Ceglie Messapica per la Lupa Lecce di coach Bray. I giallorossi non sono riusciti a centrare la terza vittoria di fila cedendo il passo ai padroni di casa guidati da Djukic, che si sono imposti per 87-76. Nonostante le buone prestazioni di Mocavero e Ferilli, autori rispettivamente di 20 e 18 punti, i leccesi sono incappati nella quinta sconfitta stagionale in occasione della nona giornata di campionato di Serie C Silver che si è svolta ieri pomeriggio sul parquet del PalaSport 2006.

Degli 87 punti messi a referto dai cegliesi, ben 63 sono nati dalle mani calde del trio composto da Dusels, Bosniak e Greco. Tra le file giallorosse, invece, è stata degna di nota anche la performance di Lasorte. Il play della Lupa è andando in doppia cifra per la prima volta in questa stagione confezionando 16 punti. I primi due quarti hanno raccontato di due squadre che si sono equivalse, con i locali che si sono lasciati preferire di una manciata di punti alla pausa lunga. L’incisività dell’attacco di Ceglie ha costretto Bray a fare a meno di Mocavero per diversi minuti a causa dei falli, ma le triple di Colella e Lasorte hanno tenuto la Lupa agganciata alla partita sino al cambio campo.

Nel terzo periodo i locali hanno dato la spallata decisiva alla gara grazie alle bombe da tre di Greco e alle solite sfuriate di Dusels e Bosniak. Una fase della gara decisiva nella quale i giallorossi sono apparsi meno aggressivi in difesa pagando dazio sul tabellone luminoso col +16 dei padroni di casa. Nel corso degli ultimi dieci minuti la reazione della Lupa non si è lasciata attendere. Con le energie residue e una cospicua dose di orgoglio, i giallorossi sono riusciti ad accorciare in gap sino al -4 facendo tremare i cegliesi. Nelle battute finali i locali si sono ricompattati trovando l’ennesimo allungo con i canestri di Pandolfi e di un Bosniak in assoluto stato di grazia. Con la sconfitta di Ceglie, la Lupa resta a 8 punti in classifica, in attesa del match casalingo di domenica prossima contro Manfredonia.


CEGLIE-LUPA LECCE 87-76
Parziali: 24-17, 42-36, 64-49

Nuova Pallacanestro Ceglie: Dusels 20, Bosnjak 24, Curti 4, Ciracì, Argentiero, Verardi, Martignano 4, Rotundo 5, Pandolfi 11, Greco 19, Pacifico. All. Djukic.

Lupa Lecce: Mocavero 20, Sirena, Lasorte 16, Paiano 6, Ferilli 18, Caloia, Colella 14, Passante, Quaranta 2, Longo. All. Bray.

Arbitri: Russo e Lenoci.

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • lupa-lecce-mocavero-basket BASKET C/m – Mocavero a sette secondi dalla sirena: Lupa Lecce supera Manfredonia

    L’orgoglio del capitano alla fine ha prevalso: Manuele Mocavero ha regalato la vittoria alla sua Lupa Lecce con una tripla che ha gonfiato la retina a 7 secondi dal suono dell’ultima sirena. Un tiro da tre partorito con la rabbia e con la forza della disperazione, che ha permesso ai giallorossi di andare a +1…

  • generica-basket-g_toma BASKET – I risultati delle gare del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega Serie A alla Serie D

    BASKET – I risultati delle gare del weekend 18-19 novembre 2017 dalla Lega Serie A alla Serie D LEGABASKET SERIE A Risultati (8ª giornata d’andata): Brescia-Capo D’Orlando 87-53, Brindisi-Bologna 79-75, Cremona-Reggio Emilia 68-71, Milano-Avellino 92-94, Torino-Cantù 89-94, Trento-Pesaro 91-74, Varese-Sassari 61-82, Venezia-Pistoia 84-80. Classifica: Brescia 16; Venezia 14; Avellino, Milano e Torino 12; Cantù e…

  • bortone-rocco_lupiae_team_salento_basket_carrozzina BASKET – Carrozzina, alla Lupiae Salento il 1° “Memorial Heidi Bortone”

    Sabato scorso al “PalaVentura” di Lecce la prima edizione del “Memorial Heidi Bortone” (moglie del fondatore e coach della Lupiae Team Salento, deceduta tre anni fa a causa di un male incurabile), ha sin dalle prime battute di gioco regalato grandi emozioni. Un successo che al termine della maratona di canestri, a firma Lupiae Team Salento, Boys Taranto e Reggio Calabria Bic,…

  • frata-nardo-basket-udas-cerignola BASKET B/m – Frata Nardò, Cerignola festeggia sulla sirena. Durante: “Ora il pugno duro…”

    Quarto k.o. consecutivo per la Frata Nardò che proprio non riesce a rialzarsi e che, ora più che mai, visita i bassifondi della classifica del girone C di Serie B. Vince Udas Cerignola 63-61 tra le mura amiche nella nona giornata. E’ Nikola Markus sulla sirena a gelare gli animi ed i volti dei granata giunti…

  • Nic Moore in azione BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi fa festa, Moore stende la Virtus Bologna

    Happy Brindisi torna alla vittoria contro Virtus Bologna: 79-75. Coach Dell’Agnello sceglie Moore, Mesicek, Suggs, Randle e Lalanne, Ramagli risponde con Ndoya, Lafayette, Slaughter, Gentile ed Aradori. Bologna parte a razzo con gli italiani Gentile e Aradori, Brindisi reagisce di squadra affidandosi a Moore per il primo vantaggio locale 11-9. Alessandro Gentile suona la carica, Moore…