BASKET B/m – Monteroni ancora kappaò, i gialloblù si arrendono anche al Bisceglie

Falcidiata dalle assenze pesanti la compagine guidata da coach Dima ha offerto una buona prova contro la corazzata Bisceglie. Domenica prossima sfida al Matera

monteroni

Foto: @A. Congedo

Sconfitta con onore per la Quarta Caffè Monteroni in occasione del derby pugliese con la Lions Bisceglie. I salentini, privi di Ingrosso e Morciano, nonostante il passivo finale (58-85), hanno provato a tener testa ai forti avversari, bravi a tenere alta la concentrazione e a portare a casa il referto rosa. I ragazzi allenati da coach Dima si sono resi protagonisti di una buona partenza, grintosa e attenta, con Francesco Leucci (5) eccellente sulle due metà campo, coadiuvato dal positivo Simone Zanotti (16). I viaggianti, spinti dagli ex Leggio (10) e Potì (17) hanno ribattuto colpo su colpo, trovando un discreto vantaggio già nei secondi 20’.

Nonostante le difficoltà dettate dalle assenze pesanti, i tarantolati non si sono mai arresi e, dopo esser rientrati in campo sul -16 e aver toccato anche le 20 lunghezze di svantaggio, hanno lentamente recuperato il passivo, trascinati dai giovanissimi Mavric (8), Martina (12) e Lorenzo Calasso (11), eccellenti nella gelida serata del Pala “Quarta-Lauretti”. I gialloblù, capaci di tornare sul -11 hanno palesato proprio nella terza frazione di gioco il loro momento migliore, mettendo in difficoltà i più quotati avversari.

Gli atleti di coach Sorgentone, grazie alla loro esperienza e ad un sontuoso Marco Cucco (20) hanno però ripreso a marciare regolarmente nell’ultimo periodo, strozzando sul nascere il tentativo di rimonta dei padroni di casa. Il passivo finale, forse eccessivamente pesante nei confronti dei giovani salentini, non descrive la buona prova collettiva offerta dal gruppo griffato “Quarta Caffè”. Sul fronte neroazzurro, la vittoria regala la meritata qualificazione alle Final Eight di Coppa Italia che si disputeranno a Bologna e che raduneranno le prime classificate di ogni girone del campionato di Serie B.

Lo staff tecnico del Monteroni potrà quindi ripartire in settimana per preparare la prima partita del girone di ritorno: domenica 15 gennaio i salentini saranno di scena a Matera per affrontare i locali dell’Olimpia Matera. Palla a due prevista come di consueto alle ore 18.


MONTERONI-BISCEGLIE 58-85

Quarta Caffè Monteroni (58): Balic (2), Calasso L.(11), Leucci (5), Paiano (4), Zanotti (16), Martina (12), Quarta Luca, Quarta Lud., Calasso G., Mavric (8). All: Massimo Dima.
XL Extralight Bisceglie (85): Cucco (20), Bruno (7), Potì (17), Leggio (10), Antonelli (6), Di Emidio (6), Comollo (1), Chiriatti (3), Bartolozzi (15), Totagiancaspro. All: Domenico Sorgentone.
Parziali: 19-29; 13-19; 19-17; 7-20
Progressivi: 19-29; 32-48; 51-65; 58-85
Arbitri: Andrea Bernassola e Lanfranco Rubera

Redazione SS
Nata nell'agosto 2010; vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone; eletta "miglior testata giornalistica sportiva salentina" nelle edizioni 2017 e 2018 del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com; presente al "FiGiLo" (Festival del Giornalismo Locale) nell'edizione 2018.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • lupa-lecce BASKET C/m – Applausi ma niente punti per la Lupa Lecce a Monopoli

    La classifica non si è mossa, ma ieri sera la Lupa Lecce è uscita a testa alta dal “Melvin Jones” di Monopoli, dimostrando ancora una volta di potersela giocare alla pari con le squadre più attrezzate della competizione. In una tra le migliori uscite stagionali disputate dai giallorossi in trasferta, i salentini hanno ceduto il…

  • frata-andrea-pasca-nardo-basket-ortona BASKET B/m – Frata Nardò lotta ma cede il passo a Campli

    La Frata “Andrea Pasca” Nardò lotta ma cede al PalaBorgognoni di Campli per 91-80. Gli uomini di coach Millina portano a casa un match tanto bello quanto difficile e due punti pesanti ai fini della classifica. Partenza blackout della Frata che subisce il break della Globo Campli per 11-2, poi la lenta e graduale risalita che arriva negli ultimi minuti di seconda…

  • rieti-lupiae-salento-basket-carrozzina BASKET – Carrozzina, Lupiae Team Salento espugna Taranto. La classifica

    Tempo di primi verdetti nel campionato di Serie B di basket in carrozzina. Al termine del girone d’andata nel girone C la lotta, per l’unico posto utile per accedere alla fase finale, è ormai una questione riservata tra Lupiae Team Salento e NPiC Rieti.  La squadra leccese, infatti, sabato scorso espugnando il campo del Boys…

  • nardo-fabriano-basket-pala-pasca BASKET B/m – Frata Nardò meravigliosa, schiantata l’Amatori Pescara

    È già scritto nel titolo: meravigliosa. Non ci sono altri aggettivi per descrivere la Frata Nardò vista contro Pescara. Unione, compattezza ed obiettivo comune sommate ad una grinta e fame di vittoria incalcolabili hanno permesso agli uomini di coach Olive di schiantare la forte formazione abruzzese con il punteggio di 82-55. Sponda granata fuori capitan Daniele e Michelino Dell’Anna per scelta tecnica, mentre sponda pescarese Bedetti si ferma…

  • lupa-lecce-monteroni BASKET C/m – Suicidio Lupa Lecce, rimonta vincente del fanalino di coda Santeramo

    Il suicidio sportivo della Lupa Lecce ha preso forma ieri sera al PalaVentura contro Santeramo, fanalino di coda del campionato di Serie C Silver, che ha sbancato il palazzetto dello sport di piazza Palio con il punteggio di 76-77. I giallorossi hanno fatto harakiri negli ultimi minuti del quarto periodo dissipando il vantaggio in doppia…