BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi per il colpaccio a Milano. Maffezzoli: “Determinati e fiduciosi”

Happy Casa Brindisi alla volta dell'Olimpia Milano per strappare due punti. Maffezzoli: "Il bicchiere è mezzo pieno"

assistant- coach -Massimo- Maffezzoli

Foto: M. Maffezzoli

Happy Casa Brindisi vola verso Milano per la quarta di ritorno in programma domenica alle 18:15 al Mediolanum Forum. Olimpia Milano, a punteggio pieno (3/3) , attende i brindisini ancora a quota zero, fanalino di coda in compagnia di Capo d’Orlando e Reggio Emilia. La partita casalinga contro i campioni d’Italia della Reyer Venezia ha si evidenziato aspetti positivi del roster di coach Dell’Agnello, ma ha ancor di più messo in risalto i limiti di una squadra. La società sarebbe pronta già a salutare chi ha deluso le aspettative, ma prima di darne l’ufficialità c’è la corazzata guidata da coach Pianigiani da affrontare.

Nonostante i risultati non positivi di questo avvio di stagione, in contrada Masseriola non manca l’ottimismo e fiducia nel lavoro svolto. Se ne fa portavoce il vice coach Massimo Maffezzoli, fresco di nomina in nazionale. “Rivedendo a menta lucida la partita con Venezia – commenta Maffezzoli – l’amarezza si è tramutata in arrabbiatura. C’è la consapevolezza di aver fatto per 39 minuti il match che dovevamo fare ma purtroppo ciò non è bastato. Il bicchiere comunque – prosegue –  è nettamente mezzo pieno, ci è mancato solo il centesimo per fare l’euro. Sappiamo bene le difficoltà della trasferta e la profondità d’organico dell’EA7 ma siamo fiduciosi. La squadra è determinata ad affrontare la sfida, pronta a dare il 100%. Ci aspettiamo risposte importanti  – conclude – e segnali di crescita e miglioramento da parte di nostri ragazzi”.

La parola passa al giovane atleta sloveno Blaz Mesicek, selezionato nella lista dei 22 giocatori prescelti dal team sloveno in vista dei prossimi impegni della nazionale.  “Sono felice per questo prestigioso riconoscimento – dichiara  – Sto bene e mi sento in fiducia grazie al coach e allo staff tecnico che ci prepara al meglio. Devo farmi trovare pronto nei momenti – continua –  in cui vengo chiamato in causa. L’unica via da percorrere  – conclude –  è quella del duro lavoro quotidiano in palestra per crescere e migliorare”.

Fischio di inizio alle ore 18:15 al Mediolanum Forum.

Le altre gare:

Umana Venezia – Vanoli Cremona
The Flexx Pistoia –  Sidigas Avellino
GrissinBon R.Emilia – Betaland Capo d’Orl.
Fiat Torino –  VL Pesaro
EA7 Armani Milano –  Happy Casa Brindisi
Red October Cantù –  Dolomiti En. Trentino
Segafredo Bologna –  B.Sardegna Sassari
Germani Brescia – Openjobmetis Varese

Orsola TASSO
Giornalista pubblicista dal 2014 e impegnata nel sociale. Collaboratrice per la redazione de Quotidiano Italiano (Lecce-Foggia) dal 2012 al 2014, redattrice di BrindisiCronaca.it dal 2013 al 2015.

Articoli Correlati