BASKET B/m – Frata Nardò, altro colpo grosso: ecco Potì

"Ovviamente non vedo l’ora di iniziare questa stagione in maglia granata puntando a fare grandi cose", le prime parole granata della guardia di Galatina

poti-alessandro

Foto: A. Potì

Fonte: Ufficio stampa Pallacanestro "Andrea Pasca" Nardò |

Frenetica estate, sinonimo di frenetico mercato. Tra i via vai di allenatori e giocatori che prenderanno parte alla prossima Serie B, in prospettiva come di consueto molto competitiva, si fa spazio la Frata Nardò che piazza un altro roboante colpo in entrata. La dirigenza granata non è stata di certo a guardare dopo aver piazzato i colpi di Ingrosso e Rodriguez, e dopo solo qualche giorno è pronta ad ufficializzare un altro, l’ennesimo, neo rinforzo del Toro.

Agli ordini di coach Davide Olive si unirà niente poco di meno che Alessandro Potì, classe 1991, una guardia all’occorrenza adattabile in posizione di ala, 88kg spalmati in 192 centimetri di fisico e grande atleticità. Potì nasce a Galatina dove si innamora della palla a spicchi dimostrando tutto il proprio valore con i pari età, fino alla prima esperienza importante in LegaDue alla “Trenkwalder” Reggio Emilia nella stagione 2009/10 in giovanissima età, dove in prima squadra vede poco il campo ma quando chiamato in causa mette a segno 9 punti in 20 minuti di utilizzo, un’esperienza che sarà solo il trampolino di lancio di una grande carriera cestistica.

Dalla stagione successiva in avanti, solo palcoscenici importanti per lui: in Serie A veste le maglie di Brescia e Latina (8 punti di media in 20 min. di utilizzo), poi la lunga trafila da protagonista in Serie B tra Bologna, Orzinuovi, due stagioni a Monteroni e l’ultima a Bisceglie dove ha sfiorato il sogno della promozione sfumato solo in semifinale. In Salento, con la casacca della Nuova Pallacanestro Monteroni, due anni pazzeschi nei quali annichilisce le difese avversarie a suon di punti grazie al mortifero tiro dai 6,75m ed alle incursioni nell’area pitturata grazie ad un primo passo invidiabile. Chiude entrambe le stagioni con oltre quindici punti di media con high-score nell’ultimo campionato in Salento di addirittura 33 punti.

L’estate scorsa la chiamata dell’Ambrosia Bisceglie sempre in Serie B, dove non ha esitato a dimostrare il proprio valore, firmando oltre 11 punti di media in 24 minuti di utilizzo sommati ai 64 assist totali tra regular season e playoff. Playoff amari per l’Ambrosia di Potì che si è poi fermata in semifinale dopo aver disputato un ottimo campionato, disputando in inverno anche le Final8 di Coppa Italia in quel di Rimini, in quell’occasione furono fatali i quarti di finale. Arriva quindi un giocatore di assoluto spessore che permette di fare un ulteriore passo in avanti al roster a disposizione di coach Davide Olive, un mix di esperienza e passati importanti nonostante un’età media per niente alta. “Sono entusiasta – afferma Potì – di aver sposato questo nuovo ed importante progetto, in una piazza così calda come Nardò che imparerò a conoscere ancor più da vicino. Ovviamente non vedo l’ora di iniziare questa stagione in maglia granata puntando a fare grandi cose”.

Redazione SS
Premiata come miglior testata giornalistica salentina nella prima edizione del "Gran Premio Giovanissimi del Salento" di Neviano, organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.
http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • generica-basket-g_toma BASKET A1/m – New Basket Brindisi ancora sconfitta: Avellino alza il Trofeo “Vito Lepore”

    La New Basket Brindisi perde la finale sul parquet della Sidgas Avellino di coach Sacripanti che si aggiudica la ‘XXV Trofeo Vito Lepore’ per 93-85. Brindisi  priva di Lalanne, Randle e Donzelli  esce a testa alta da questo ultimo test preseason anche se sconfitta ancora una volta dagli irpini che hanno dovuto far a meno di  Fesenko…

  • scialpi-roberta-lupiae-team-salento BASKET – Carrozzina, la Lupiae Team Salento riaccende i motori. Con una grande novità…

    Col primo allenamento ufficiale parte la stagione della Lupiae Team Salento, squadra di Serie B di basket in carrozzina, che ha inaugurato così la stagione 2017/18 con una sfida sempre più chiara: far crescere ulteriormente il movimento del basket in carrozzina in provincia di Lecce e dare spettacolo in campo. Due fattori che, da oltre…

  • reyer-venezia-basket BASKET – Da Nardò alla Reyer Venezia: la baby Zacà corona un sogno

    Fanno tappa sulla laguna i sogni della giovanissima cestista neritina Benedetta Zacà, non ancora quattordicenne (compleanno il 28 ottobre), da tempo seguita in tutti palazzetti della Puglia dagli osservatori delle società nazionali più quotate. Fra queste la prestigiosa Reyer Venezia che sbaragliando la concorrenza di mezza Italia si è assicurata le prestazioni di Benedetta per la stagione…

  • new-basket-brindisi BASKET A1/m – New Basket Brindisi sconfitta ancora da Avellino: il ferro nega la vittoria ai pugliesi

    New Basket Brindisi ancora sconfitta dalla Sidigas Avellino nel test amichevole disputatosi ieri sera (mercoledì 20 settembre) sul parquet del Palasport ‘Giovanni Paolo II’ di Massafra. Brindisi, a differenza delle ultime perse, gioca un buon basket trascinato anche dalla velocità di Barber e Lalanne. Avellino guidata da un signor Fitipaldo e dai chirurgici tiri dalla…

  • olive-davide BASKET B/m – Frata Nardò, Olive: “Orgoglio e determinazione in vista dell’esordio in campionato”

    Pre-season quasi ai titoli di coda con per la Frata Nardò di scena nel Trofeo “Casale San Nicola”. Al “PalaDolmen” di Bisceglie, granata al cospetto di Udas Cerignola, i padroni di casa Lions Basket Bisceglie e la neonata ma già attrezzata Virtus Arechi Salerno. Un’altra due giorni di prove generali per staff tecnico e giocatori della Frata Nardò, i quali…