BASKET – Caroli Hotels Basketball Cup, trionfi per Reyer Venezia e Aurora Brindisi: tutti i premi speciali

Hanno partecipato al torneo 16 formazioni under, otto in quello maschile e otto in quello femminile. Le partite si sono svolte nella palestra del Liceo delle Scienze Umane e Liceo Linguistico "Quinto Ennio" in via Torino a Gallipoli

pellecchia-aurora-brindisi

Foto: Pellecchia (Aurora Brindisi), Mvp del torneo maschile

Reyer Venezia per il torneo femminile e Aurora Brindisi per il torneo maschile sono le due vincitrici della IV Caroli Hotels Basketball Cup (riservata agli under 14) di basket, organizzata dall’omonima catena alberghiera in collaborazione con la società sportiva La scuola di basket di Lecce dal 2 all’8 gennaio 2017.

Le partite si sono giocate nella palestra del Liceo delle Scienze Umane e Liceo Linguistico “Quinto Ennio” in via Torino a Gallipoli, anziche al Velodromo degli Ulivi di Monteroni, come inizialmente programmato.

La Reyer Venezia, battendo la Rappresentativa Fip per 58-46, si è aggiudicata la finale del torneo femminile, dedicato a Sandro Ramirez. L’Aurora Brindisi, invece, ha superato il Siena per 71-64 nel torneo maschile, Memorial Antonio Corlianò.

Questi i premi individuali: nel torneo maschile Pajnic (Helios Suns); Fair Play (votato dagli arbitri); Auxilium Torino; Stella nascente: Mantsoukas (Promitheas Patrasso); Squadra rivelazione: La Scuola di Basket Patavium Petrarca Padova; Mvp Memorial “Antonio Corliano’”: Pellecchia (Aurora Brindisi).

Nel torneo femminile Giocatrice più giovane: Paladini (Lecce); Fair Play (votato dagli arbitri): Giants Marghera; Stella nascente: Borriello (Cercola); Squadra rivelazione: La Scuola di Basket Lecce; Mvp Memorial “Sandro Ramirez”: Florindo (Reyer Venezia).

Hanno partecipato 16 formazioni under, otto per torneo, per un totale di oltre 350 elementi tra giocatori, staf e accompagnatori. A loro sono giunti i saluti del giornalista Flavio Tranquillo (Capo basket Sky Sports) e di Nando Marino (presidente Enel Brindisi).

Redazione SS

Nata nell’agosto 2010, vincitrice del premio Campione 2015 come miglior articolo sportivo, realizzato da Lorenzo Falangone, e come miglior testata giornalistica sportiva salentina nella prima edizione del “Gran Premio Giovanissimi del Salento” organizzato dalla redazione della testata on-line giovanissimidelsalento.com.

http://www.salentosport.net

Articoli Correlati

  • nardo-teramo-frata-basket BASKET B/m – Frata Nardò, sconfitta all’overtime e recriminazioni. Vince Teramo

    Arriva Teramo stavolta al “Velodromo degli Ulivi” di Monteroni, in attesa del termine dei lavori al “PalAndrea”, fortino granata. Teramo Basket 1960, ottima squadra con il salentino Salamina che fa il metronomo in cabina di regìa, porta a casa i due punti per 76-78 dopo aver sudato sette camicie contro una buona Frata Nardò che però ha sprecato…

  • lalanne sotto canestro BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi con Trento perde palle e partita: è ultimo posto in classifica

    Happy Casa Brindisi perde la sfida  casalinga con Trento 72-77. Fischio di inizio alle 18:15 con coach Dell’Agnello che tiene fuori dal quintetto base Tepic partendo con Moore, Suggs, Mesicek, Smith e Lalanne, coach  Buscaglia risponde con Forray, Shiels, Gomes, Sutton e Lechthaler. Trento domina l’inizio del match, Brindisi trova la retina con dfficoltà. Moore commette…

  • new-basket-brindisi BASKET A1/m – Happy Casa Brindisi, contro Trento vietato sbagliare

    La decima di andata riporta Happy Casa Brindisi tra le mura amiche del PalaPentassuglia  pronta ad ospitare la Dolomiti Trento di coach Buscaglia.  Musi lunghi in contrada Masseriola dopo la deludente ma ancor più imbarazzante prestazione andata in scena in  quel di Sassari, piovose critiche hanno travolto staff, giocatori e in primis il coach ancora…

  • frata-nardo-basket BASKET B/m – Nardò, ko con onore a Recanati: Provenzano manca la tripla del successo

    Dopo le due vittorie consecutive la Frata Nardò cade, ma con onore, sul parquet dell’U.S. Basket Recanati col punteggio di 72-71, un tentativo dall’arco quasi a fil di sirena da parte di Provenzano risulta vano per le sorti del match granata. Un vero peccato, una bella gara quella del Toro che ha lottato con onore sul campo di una delle…

  • frata-nardo-campli-basket-ingrosso-federico BASKET B/m – Nardò agguerrito, vittoria anche con Senigallia. E domani in campo a Recanati

    Quinta vittoria in campionato per la Frata Nardò di coach Olive, seconda consecutiva dopo il blackout di qualche settimana fa. Ad andare k.o. è una mai doma Senigallia per 78-76 sotto i colpi di Provenzano e compagni che dalla gara contro Civitanova hanno tirato fuori le unghie per rimettere in sesto le sorti del Toro. Rientro di spicco in casa granata, con Rodriguez in cabina di…