BASKET A1/m – Brindisi, presentato il “VII Memorial Pentassuglia”. Marino: “Tifosi sponsor più importante”

Vi prenderanno parte quattro team: Felice Scandone Avellino, Mens Sana Basket 1871, New Basket Brindisi, Viola Reggio Calabria.

brindisi-basket_ggiannuzzi

Foto: ©SalentoSport.net - G. Giannuzzi

Il presidente della New Basket Brindisi, Nando Marino assieme al suo fedele e caro amico, nonché vicepresidente Giuseppe Marinò e il coach Sandro Dell’Agnello con la graditissima presenza del Commissario Prefettizio Santi Giuffrè e Prefetto di Brindisi Valerio Valenti, hanno presentato il “VII Memorial Elio Pentassuglia” in programma oggi a partire dalle ore 18. Tanti i punti trattati, dal main sponsor alla delicatissima questione palazzetto, dalle tessere sottoscritte alle condizioni della squadra, in una clima di fiducia, ottimismo ma anche di speranze velate da preoccupazioni.

Preoccupazioni che hanno alla base il non rinnovo del main sponsor, il colosso energetico Enel abbandona il  basket che tanto ha dato all’azienda calcando i parquet di tutta Italia e non solo. Ma le storie d’amore possono anche finire, quella che non dovrebbe avere mai termine  è la passione dei tifosi per la squadra.  Lo sa benissimo il primo tifoso biancoazzurro, il presidente Marino: “Lavoriamo quotidianamente per continuare a portare il nome di Brindisi per tutte le arene di Italia. Ringrazio i 2000 – dichiara – che hanno rinnovato non conoscendo la squadra, ma lancio una appello a coloro che non l’hanno fatto o  ci stanno pensando, posso dire che questo è il più bello dei mosaici allestiti a livello tecnico negli ultimi anni –  continua – abbiamo dei 10 veri giocatori per  un mix straordinario. Noi viviamo attraverso la passione e il calore dei tifosi  e non posso pensare che si esaurisca a 2000, stiamo lavorando per avere altre sponsorizzazioni ma la più importante è quella dei nostri supporters con la promessa di lottare e sudare sette camicie tutte le domeniche. In attesa di un nuovo main sponsor – conclude – ci chiameremo Brindisi”.

Il Commissario Giuffrè augura un buon torneo e un buon campionato rispondendo alla ostica domanda sul palazzetto rassicurando la città che tra Comune e società vi è stato già un incontro, ma ci sarà modo e tempo per approfondire. “La squadra lavora quotidianamente – afferma Sandro Dell’Agnello –  stiamo provando a fare qualcosa  tutti assieme, vogliamo dimostrare ai nostri tifosi – continua –  il massimo impegno e far notare che ce la stiamo mettendo tutta.  Giocheremo ogni pallone  – conclude – come se fosse l’ultimo e il più importante”.

Dalle parole, si passa ai fatti. Questa sera il primo vero test preseason in occasione del VII Memorial Pentassuglia che ritorna con la formula a quattro squadre: Felice Scandone Avellino, Mens Sana Basket 1871, New Basket Brindisi, Viola Reggio Calabria.

Felice Scandone Avellino  –  Mens Sana Basket 1871  ore 18:00
New Basket Brindisi –  Viola Reggio Calabria ore 21:00

Tra le due semifinali, alle ore 20.00, è prevista la presentazione ufficiale della squadra.

Orsola TASSO
Giornalista pubblicista dal 2014 e impegnata nel sociale. Collaboratrice per la redazione de Quotidiano Italiano (Lecce-Foggia) dal 2012 al 2014, redattrice di BrindisiCronaca.it dal 2013 al 2015.

Articoli Correlati

  • lupa-lecce BASKET C/m – Applausi ma niente punti per la Lupa Lecce a Monopoli

    La classifica non si è mossa, ma ieri sera la Lupa Lecce è uscita a testa alta dal “Melvin Jones” di Monopoli, dimostrando ancora una volta di potersela giocare alla pari con le squadre più attrezzate della competizione. In una tra le migliori uscite stagionali disputate dai giallorossi in trasferta, i salentini hanno ceduto il…

  • frata-andrea-pasca-nardo-basket-ortona BASKET B/m – Frata Nardò lotta ma cede il passo a Campli

    La Frata “Andrea Pasca” Nardò lotta ma cede al PalaBorgognoni di Campli per 91-80. Gli uomini di coach Millina portano a casa un match tanto bello quanto difficile e due punti pesanti ai fini della classifica. Partenza blackout della Frata che subisce il break della Globo Campli per 11-2, poi la lenta e graduale risalita che arriva negli ultimi minuti di seconda…

  • rieti-lupiae-salento-basket-carrozzina BASKET – Carrozzina, Lupiae Team Salento espugna Taranto. La classifica

    Tempo di primi verdetti nel campionato di Serie B di basket in carrozzina. Al termine del girone d’andata nel girone C la lotta, per l’unico posto utile per accedere alla fase finale, è ormai una questione riservata tra Lupiae Team Salento e NPiC Rieti.  La squadra leccese, infatti, sabato scorso espugnando il campo del Boys…

  • nardo-fabriano-basket-pala-pasca BASKET B/m – Frata Nardò meravigliosa, schiantata l’Amatori Pescara

    È già scritto nel titolo: meravigliosa. Non ci sono altri aggettivi per descrivere la Frata Nardò vista contro Pescara. Unione, compattezza ed obiettivo comune sommate ad una grinta e fame di vittoria incalcolabili hanno permesso agli uomini di coach Olive di schiantare la forte formazione abruzzese con il punteggio di 82-55. Sponda granata fuori capitan Daniele e Michelino Dell’Anna per scelta tecnica, mentre sponda pescarese Bedetti si ferma…

  • lupa-lecce-monteroni BASKET C/m – Suicidio Lupa Lecce, rimonta vincente del fanalino di coda Santeramo

    Il suicidio sportivo della Lupa Lecce ha preso forma ieri sera al PalaVentura contro Santeramo, fanalino di coda del campionato di Serie C Silver, che ha sbancato il palazzetto dello sport di piazza Palio con il punteggio di 76-77. I giallorossi hanno fatto harakiri negli ultimi minuti del quarto periodo dissipando il vantaggio in doppia…